Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


PRIMA B - L'Union Martignacco si mangia le mani

A Godia gli ospiti risultano più pericolosi, si portano in vantaggio con Pascutti, sfiorano il colpo del ko e sui titoli di coda del match vengono raggiunti da una Fulgor mai doma

A Godia si gioca la prima di ritorno tra Fulgor e Union Martignacco, con i padroni di casa vogliosi di avvicinarsi alla zona playoff e i blugranata ospiti che non hanno intenzione di mollarla.
Il terreno di gioco stretto e non in buone condizioni non permette grandi giocate e la partita è molto tattica. I ritmi sono alti ma le due squadre risultano assai corrette. Le occasioni più ghiotte nel primo tempo sono tutte degli ospiti con Picco che al 37’ su punizione sfiora la segnatura col mancino. Al 39’ in contropiede Rebbelato serve Morandini che si gira su se stesso ma la conclusione è alta sopra la traversa. L’occasione più ghiotta per i padroni di casa giungr qualche secondo prima del fischio che manda le squadre negli spogliatoi allorquando il terzino Crapiz, defilato sulla sinistra, da fuori area calcia con il destro e Gritti in tuffo respinge sulla linea di porta.

Nella seconda frazione al 17’ l’azione corale più bella del match con il terzino ospite Picco che pennella al centro, Rebbelato controlla e serve Morandini nel corridoio, quest'ultimo calcia in porta ma Meroi respinge. Al 21’ arriva il vantaggio ospite con Rebbelato che calcia in porta dalla sinistra, Meroi non trattiene e Pascutti è lesto per il tap-in vincente.
Il match potrebbe chiudersi definitivamente quando un paio di minuti più tardi Meroi anticipa Pascutti ma la respinta va sui piedi di Condolo che, a porta sguarnita, alza troppo il tiro.
La pressione della Fulgor negli ultimi minuti è furiosa ma il Martignacco sembra poter controllare. Al secondo minuto di recupero però Scalzo da posizione centrale crossa in area, la sfera arriva a Gaye, che dal vertice sinistro dell’area piccola incrocia il tiro è insacca nell’angolino. Finisce in parità il confronto con grande rammarico per il Martignacco che vede sfumare la possibilità di fare bottino pieno contro una formazione che non merita comunque l'attuale classifica.

https://i.imgur.com/euAA6mW.jpg

https://i.imgur.com/ixTqHb5.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/01/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



SQUALIFICHE - Dall'Eccellenza alla Terza. Kaloyanov, stagione finita

Ecco i provvedimenti sfornati dai Giudici sportivi relativi alle gare di mercoledì e giovedì, oppure precedenti nel caso dei campionati (Seconda D) gestiti dalla Delegazione di Trieste.ECCELLENZA  Una giornata: DRECOGNA ALESSIO (FLAIBANO), PISCOPO LUCA (PRO GORIZIA), RUSSIAN GIOELE ...leggi
24/01/2020

FEMMINILE - Lugnan: a Bari sarà battaglia

Riparte la corsa salvezza del Tavagnacco. Domani, sabato 25 gennaio, le gialloblù scenderanno in campo contro il Pink Bari (fischio d’inizio alle 14.30, arbitrerà l’incontro Cusumano di Caltanissetta) per quella che si annuncia come una sfida decisiva per la stagione delle friulane. Entrambe le squadre sono...leggi
24/01/2020

TERZA - Scatta il ritorno. Programma e arbitri

Parte domenica il girone di ritorno in Terza categoria. Una partenza che giunge dopo i recuperi andati in scena mercoledì che hanno prodotto risultati importanti e, in parte, sorprendenti. Nel girone A hanno ottenuto risultati particolarmente positivi Ramuscellese (3-2 al Latisana Ronchis) e Varmo...leggi
24/01/2020

PRIMA - Programma e arbitri. Rischiano grosso le big del girone B

Terza di ritorno in programma interamente domenica (alle ore 15) in Prima categoria e dopo i recuperi andati in scena mercoledì. E se nel girone A manca la partitissima, ma il programma è carico di match molto aperti e interessanti, nei raggruppamenti B e C il menù si presenta particolarmente sa...leggi
24/01/2020

SECONDA - A Megna, Sisti, Zuliani ed Esposito i match più attesi

Dopo i recuperi andati in scena a metà settimana la Seconda categoria manda in scena domenica la terza di ritorno. Due le variazioni: 3S Cordenons - Vigonovo inizierà alle ore 15.30 (ossia mezz'ora più tardi di tutte le altre gare), mentre l'atteso Fiumicello - Terzo si disputerà sul terreno di gioco dell...leggi
24/01/2020

ECCELLENZA - Torviscosa, riscossa o sarà bagarre

Terza di ritorno dell'Eccellenza in programma domenica con inizio delle partite alle ore 15. Fari puntati su Fiume Veneto per vedere come reagirà alla sconfitta di Fagagna la capolista Torviscosa. Giocheranno in casa, invece, le altre tre grandi del campionato: la Pro Fagagna ospiterà ...leggi
24/01/2020

PROMOZIONE - Gare e terne. Quante partitissime!

Bussa alla porta la terza di ritorno nei due gironi di Promozione. Appuntamento alle ore 15 di domenica, con la sola eccezione di Casarsa - Camino, che inizierà alle 16.30. Il turno in arrivo è di fuoco, in particolare nel girone A con super sfide come Sacilese - Prata, Tolmezzo - Spal e Vivai ...leggi
24/01/2020

SERIE D - Cjarlins, Tamai e San Luigi in casa e in trincea

E’ un girone C stantio, “congelato” sul pareggio. Cinque le “ics” registrate nella 4^ giornata di ritorno. Il Campodarsego in linea con la media inglese fuori dalle mura, del “Gabbiano”, nelle ultime tre gare ha infilato altrettanti pareggi e con qualche gol (4) di troppo per i concetti calcistici ...leggi
24/01/2020

PRIMA A - Rischi per la vetta, paure in coda

Terza giornata di ritorno nel girone A di Prima categoria che vede al momento tre squadre con un leggero margine di vantaggio sul resto del plotone. Una situazione ancora incerta, come lo è stato tutto il girone di andata e le prime due gare del ritorno e per questo quanto mai affascinante. Comandano Villanova e Sarone Caneva,...leggi
24/01/2020

PROMO A - Classifica pronta a essere riscritta. Bagarre in coda

In attesa del recupero tra Tolmezzo e Casarsa in programma mercoledi prossimo che darà un volto preciso alla classifica e dopo un turno infrasettimanale ricco di pathos, domenica si torna in campo (inizio ore 15) per la terza giornata di ritorno. Lasciata dunque alle spalle l’anomalia della quindicesima giornata, ora si...leggi
24/01/2020

PROMO A - Camino, un pareggio con l'amaro in bocca

Mercoledì sera al “Vinicio Facca” di Azzano Decimo si è giocata la partita della quindicesima giornata del girone A di Promozione fra  Corva e Camino. Gli ospiti partono subito bene creando un'occasione con Polzot, dopo solo 10 minuti di gioco, con una conclusione dal limite dell'area ...leggi
23/01/2020

PROMO B - Blitz esterni per Valnatisone e Sevegliano

Nessun pareggio in questo mercoledì condito da sei recuperi della 15ª giornata, caratterizzata da due vittorie esterne e quattro casalinghe. Tra queste la più netta arriva dal “F.lli Calligaris” dove la Pro Romans (35) ha liquidato con un perentorio 4-0 il Sant’Andrea (9) che aveva appena ritrova...leggi
23/01/2020

SECONDA C - Steccano le big, boccata d'ossigeno per il Buttrio

Succede raramente ma è successo stavotla. Le prime sei dei girone C di Seconda non hanno vinto, anzi due di esse hanno lasciato le penne a tutto vantaggio delle squadre più arretrate in graduatoria. A cadere sono state Terzo e Morsano. I rossoblù sono caduti ...leggi
23/01/2020

PRIMA B - Grigioneri e Venzone senza acuti nel freezer di Faedis

All’Ol3 Arena di Faedis si è giocato il recupero della 15ª di andata fra Grigioneri e Venzone in un clima da freezer, con temperatura di 2,5° sotto lo zero, campo ghiacciato e brinato, 44 intirizziti in tribuna, non certo ideale per una partita di dilettanti imposta in notturna dalla Federcalcio e per di pi&ugr...leggi
23/01/2020

PRIMA B - Conto salato per un Basiliano indiavolato

È un Basiliano d’assalto quello che ha affrontato l’Union Martignacco nel recupero infrasettimanale dell’ultima giornata del girone B di Prima categoria. Il refrain del primo tempo è una costante pressione e foga agonistica dei padroni di casa con il Martignacco a tampon...leggi
23/01/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01750 secondi