Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PROMO B - Juventina e Forum, che battaglia

La squadra di Sepulcri si impone per 3-1 su quella di Marin, che fino all'ultimo ha cercato di risalire la corrente. Goz si conferma decisivo, non basta la perla di Cianciaruso agli ospiti

JUVENTINA - FORUM JULII  3-1
Gol: 11' e 15' Goz , 39’ Cianciaruso, 52’ Selva

JUVENTUS: Furios, F. Marini, Del Negro, Racca, N. Marini, Innocenti (49' Stabile), Goz (90' Tribušon), Kožuh, Selva (67' Pinatti), Kerpan, Hoti (87' Semolič). All. Sepulcri

FORUM JULIII: Bovolon, Van Buuren, Ferraro, Cianciaruso (8' Bolzan), Tulissi (70' Caucig), Petrussi, Marcuzzi (70' F. Miani), Paludetto, Pines Scarel, D. Miani (90' Mini), Andassio (70' Braida). All. Marin

ARBITRO: Mattia Ambrosio (Pordenone). Assistenti: Leonello Biagi (Trieste) e Alessandro Pecile (Tomezzo).

NOTE - Ammoniti: Selva, Hoti, Petrussi, Pines Scarel, Cianciaruso, Paludetto, Van Buuren.

È stata una partita giocata a viso aperto tra due compagini divise da pochi punti in classifica. Juventina e Fourm Julii si presentano sul campo di Sant'Andrea con il desiderio di ripetersi dopo le rispettive vittorie dell’Epifania nei recuperi della decima giornata. Alla fine sorridono i padroni di casa, ma la squadra di Gagliano perde con onore.

La Juventina inizia all’attacco con Selva che già al 3’ minuto devia in porta un calcio di punizione di Goz, ma è attento il portiere ospite Bovolon. Risponde Andassio per il Forum Julii, ma Federico Marini devìa in angolo.  Al 6’ l’arbitro annulla un gol ad Andassio per un fallo precedente in area su Innocenti. Poco dopo arriva il gol della Juventina: Goz con uno slalom si beve mezza difesa e con un diagonale imprendibile batte l’estremo difensore ospite. Al 15’ il centrocampista si ripete, stavolta il lavoro sporco lo fa Hoti che si libera sulla sinistra e serve sottoporta dove Goz non può sbagliare. Al 22’ Bovolon devìa in angolo un tiro di Selva. La Forum Julii prende coraggio ed ha due buone occasioni attorno al 35’: Davide Miani con un’azione personale arriva sul fondo, ma il suo tiro viene deviato in corner. Qualche istante dopo arriva al tiro Pines Scarel, ma Furios è attento. Al 39’ matura il pareggio degli ospiti con Cianciaruso che trova il jolly direttamente su calcio di punizione. Il suo spiovente dalla trequarti destra bacia il palo lontano ed entra in rete beffando Furios. Prima dell’intervallo la Forum cerca con caparbietà il pareggio e l’occasione più nitida è di Pines Scarel, ma il suo bolide rasoterra è bloccato a fil di palo dal portiere biancorosso.

Si riparte dopo l'intervallo e subito Kerpan non arriva per un soffio alla deviazione su assist di Hoti. Al 7’ però ci pensa il bomber biancorosso Selva a ristabilire le distanze. Il numero 9 si libera del proprio difensore e aggira il portiere prima di depositare in rete il pallone del 3-1.
Poco dopo la difesa della Juventina combina un pasticcio difensivo in area, ma gli attaccanti della Forum non riescono ad approfittarne. All'11' Bovolon è strepitoso e salva due volte la propria porta su tiri ravvicinati di Hoti e Kerpan. Al 15’ Hoti spara alto da buona posizione ed altrettanto fa poco dopo Kerpan. Al 22’ Hoti cade in area per una spinta di Tulissi e reclama il calcio di rigore, ma l’arbitro lo ammonisce per simulazione. Le immagini dimostrano che la decisione del direttore di gara è quantomeno dubbia.
Inizia il valzer dei cambi con l’allenatore degli ospiti Gianluca Marin che ne cambia addirittura 3 al 25’ minuto. La partita diventa nervosa e le squadre si allungano, mentre gli schemi saltano. L'arbitro Ambrosio dovrà estrarre più volte il cartellino giallo. La Forum Julii con grinta e tenacia cerca di rimontare lo svantaggio, ma la Juventina è ben messa in campo da Sepulcri e si difende con ordine. L’ultima occasione ospite si verifica al 90’ ma Furios non si fa sorprendere dal bel calcio di punizione di Paludetto. (m.m.)

https://i.imgur.com/Xp3xgKH.jpg

https://i.imgur.com/ucYiOYJ.jpg

https://i.imgur.com/Bnre28t.jpg

https://i.imgur.com/ScrVY1t.jpg

https://i.imgur.com/HHXxRxA.jpg

https://i.imgur.com/qRxxy94.jpg

https://i.imgur.com/AS29Tr2.jpg

https://i.imgur.com/O47YIYe.jpg

https://i.imgur.com/HioMQgs.jpg

https://i.imgur.com/WXJ9aks.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/01/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



ESTERO - Il Covid ritarda la serie A slovena

Il Covid - 19 non è per nulla debellato. Anzi. Ne sa qualcosa la vicina Slovenia, che ha visto nuovamente impennare i contagi verso cifre preoccupanti. Di questa situazione ha risentito anche il campionato di calcio...leggi
12/08/2020


SOVODNJE - C'è Zanier per la porta

Cambio di destinazione per il portiere classe ’99 Anej Zanier. L’ex Pro Gorizia, Sistiana e, nelle ultime due stagioni, con gli sloveni del Tabor Sežana, inizialmente pare...leggi
11/08/2020





LA FORTEZZA - Il ritorno di Mauro Musig

Dopo due anni dall’ultima esperienza, la compagine gradiscana decide di riaffidare la gestione tecnica a mister Mauro Musig per cercare di rivitalizzare l'ambiente dopo l'ultima ...leggi
02/08/2020







FIGC - Ripartire. Come e in che modo?

Un breve servizio di Rai regione al Tg domenicale ha ripreso alcuni punti fondamentali sulla prevista ripartenza dei campionati dilettantistici e giovanili. A tal proposito il presidente della Federcalcio regionale ...leggi
26/07/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,28080 secondi