Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PRIMA C - Kalc: non era il solito Zarja. Pian: progressi, avanti così

L'Ism Gradisca in 10 (anzi, 9...) sfiora l'impresa, ma l'ex Centrone al 90' firma il definitivo 2-2. Il tabellino e i commenti sul combattuto match

ZARJA - ISM GRADISCA 2-2
Gol
: 12' F. Bernobi; s.t. 10' Trusgnach, 28' Biondo, 45' Centrone.

ZARJA: Budicin, Lorenzi, Dario Markovic (38' s.t. Norante), Zucca, Federico Aiello, Varglien, Vascotto (3' s.t. Segulin e 30' s.t. Fabris), Simone Cottiga, Francesco Bernobi, Niko Malalan (15' s.t. Centrone), Cepar. All.: Roviglio

I.S.M. GRADISCA: Dovier, Tonani (6' s.t. Savic), Gianosi, Fross, Di Gregorio, Fall, Zicchinolfi (16' s.t. Biondo), Ba, Trusgnach (35' s.t. Kasa), Campanella, Clemente (40' s.t. Famea). All.: Pian

ARBITRO: Solari di Udine.

NOTE - Espulso Gianosi (30' s.t.).

Robert Kalc (dirigente dello Zarja): “Non è stata una buona prestazione, non era il solito Zarja. Forse la sosta ci ha condizionato... Avremmo potuto perdere pur avendo l'uomo in più e perciò è un punto preso al 90', anche perchè il Santamaria ha perso mentre l'Ufm continua a vincere....”.

Flavio Pian (allenatore dell'Ism Gradisca): “Rispetto al recupero con il Domio questa volta abbiamo avuto continuità e intensità. Purtroppo abbiamo concluso praticamente in nove perchè Gianosi è stato espulso per doppia ammonizione e Savic è rimasto in campo pro-forma, essendosi fatto male quando avevamo esaurito i cambi. E al 90' Centrone ci ha fatto il gol dell'ex... Sul primo gol, invece, avevamo pagato un'ingenuità della linea difensiva. Però abbiamo avuto alcune buone occasioni al di là dei due gol. Dobbiamo continuare a lavorare, il sottoscritto e il mio vice Solidoro siamo ben disposti a farlo”. (m.l.)


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/01/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




LA FORTEZZA - Il ritorno di Mauro Musig

Dopo due anni dall’ultima esperienza, la compagine gradiscana decide di riaffidare la gestione tecnica a mister Mauro Musig per cercare di rivitalizzare l'ambiente dopo l'ultima ...leggi
02/08/2020







FIGC - Ripartire. Come e in che modo?

Un breve servizio di Rai regione al Tg domenicale ha ripreso alcuni punti fondamentali sulla prevista ripartenza dei campionati dilettantistici e giovanili. A tal proposito il presidente della Federcalcio regionale ...leggi
26/07/2020



UFM - Il corso "Wiel Coerver" fa il bis

Visto il notevole successo ottenuto nella prima parte del corso gratuito "Wiel Coerver" promosso dalla società Ufm di Monfalcone per quanto riguarda il settore ...leggi
24/07/2020





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,23041 secondi