Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE D - Sono 3 i calciatori regionali mandati in castigo

Due turni di stop a Ianezic, uno per Cottiga e Bussi. Dovranno saltare le sfide di mercoledì che attendono Cjarlins Muzane e San Luigi

Il Giudice sportivo della serie D ha sfornato oggi le squalifiche relative ai gironi a 20 squadre, il B e C, chiamati mercoledì a disputare un turno infrasettimanale di campionato. Per quel che riguarda le regionali, il Cjarlins Muzane ha perso per un turno uno dei suoi punti di forza, l'attaccante Massimo Bussi
Due sono invece i calciatori del San Luigi finiti dietro la lavagna: per due giornate Matteo Ianezic ("Espulso per aver rivolto all'arbitro espressione ingiuriosa), e per una Gabriele Cottiga (redidività in ammonizione).
Vanno segnalate infine le squalifiche di Mattia Poletto del Mestre (avversario del Chions), di Thomas Erman della Clodiense Chioggia (avversaria del Cjarlins Muzane) e di Andrea Gava del Belluno (avversario del Tamai).


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/01/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07425 secondi