Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


ECCELLENZA FEMM. - Il Prata stende anche il Belluno

Ancora una vittoria per Stradà e compagne: il Keralpen è domato 5-2. Niente da fare, invece, per il Sarone Caneva sul campo di un Villorba scatenato

Prata Calcio/Futuro Giovani a segno in occasione della tredicesima giornata del campionato femminile di Eccellenza, girone 2. Un turno che ha visto invece il Sarone/Caneva inciampare in trasferta, venendo battuto per 8-1 da un Villorba festante grazie a Canal, Pistis, nuovamente Canal, Sandi tre volte e alla doppietta di Grillo. Ospiti invece a segno con Donolo e una loro nota-stampa afferma: "Una sconfitta che demoralizza quella maturata sul campo del Villorba. Un ostacolo da superare, ma le nostre ragazze non sanno cosa significa mollare. Ora concentrazione per la prossima partita contro la capolista Triestina!”.

Tornando al Prata Calcio/Futuro Giovani, la squadra di mister Anzanello ha battuto il Keralpen Belluno per 5-2, beneficiando della doppietta di Codotto e delle reti singole di Fagotto, Pavan e Paoletti. Per le bellunesi realizzazioni di Sommariva e Paganin. Il portiere delle squadra vincitrice Giada Stragà commenta: “Sapevamo sin dall'inizio che sarebbe stata una partita difficile; le nostre avversarie ci hanno tenuto testa, arrivando due volte al pareggio. Nonostante sia stata una gara combattuta, fin da subito siamo riuscite con testa ad imporci e a segnare 5 gol. Personalmente sono contenta dell'incontro che abbiamo giocato, anche se devo lavorare ancora molto per migliorarmi e non commettere ancora degli errori che possono compromettere il risultato ottenuto dalle mie compagne.”
Il futuro prossimo parla di un turno di riposo il giorno 19 e poi appuntamento a domenica 26 con la sfida al vertice Prata – Triestina.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/01/2020
 

Altri articoli dalla provincia...






PANCHINE - Rossitto, al timone del Chions?

Si stanno definendo in queste ore i dettagli dell’operazione per portare il tecnico Fabio Rossitto (divorziatosi un po’ bruscamente dalla  Manzanese), nella Destra Tagliamento, alla guida dei giallobl&ugra...leggi
05/06/2020













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,39524 secondi