Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


LCFC - Nojar Zellina: Job ferma la Lokomotiv

E’ sufficiente un’incornata all’incrocio alla mezzora del primo tempo per far balzare in vetta alla classifica la squadra sangiorgina. Anche la traversa di Billia a legittimare la vittoria. I padroni di casa provano a stantuffare solo negli ultimi dieci minuti, senza sfondare

Prima gara dopo un mese di riposo e riaccendere i motori non è facile. Hanno dovuto mettere il carbone la Lokomotiv e il Nojar Zellina per poter disputare il recupero dell’undicesima giornata del campionato di Eccellenza. Nei primi 15 minuti di gara la Lokomotiv è più propositiva e grintosa, dal 20’ però il pallino del gioco passa in mano al Nojar Zellina che cerca spesso l’affondo vincente con Vejsil e Job. Alla mezzora bel traversone dalla destra di Flaiban, colpo di testa preciso di Job che si insacca all’incrocio: 1-0 per il Nojar Zellina.

Nel secondo tempo sono sempre i sangiorgini ad essere più arrembanti ed al 20’ Denis Billia, su punizione, colpisce la traversa. Negli ultimi dieci minuti di gara la Lokomotiv ci prova ma senza riuscire ad impensierire l’estremo difensore Antonutti. Finisce 1-0 per il Nojar che raggiunge lo Ziracco in testa al gruppo, lasciando la formazione trivignanese ad arrancare sui binari scivolosi della graduatoria.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/01/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




LCFC - L'Asd San Vito al Torre raddoppia

Nonostante la stagione sia stata bruscamente interrotta per poi essere annullata, lasciando con l'amaro in bocca le due società che stavano fino a quel momento dominando il campionato di ...leggi
09/09/2020





LCFC - Over 50, nasce una nuova realtà

L'emergenza Covid-19 non ha fermato il movimento amatoriale ed anzi ha dato fermento a nuove idee e collaborazioni. Sicuramente la più importante è stata la nascita di una nuova realt&agr...leggi
02/08/2020








UISP CSI - Nulla è ancora deciso sui campionati

Mentre la Lega Calcio Friuli Collinare ha già ufficializzato il “rompete le righe” con l’annullamento della stagione 2019/20 e la Figc sta cercando di capire come, se, e con che modalità concludere questo campionato sui camp...leggi
20/04/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,29303 secondi