Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PRIMA C - Aquileia, Goat elogia i senatori

Indispensabile lì’apporto di chi ha sulle spalle diversi campionati per far maturare i giovani biancazzurri. “La pausa natalizia ci ha rinvigorito. Il gruppo è unito ma va dato merito ai senatori ad insegnare ai ragazzi i segreti del mestiere”. Il 2005 Boccalon convocato con la rappresentativa nazionale Under 15

Volto soddisfatto quello del presidente dell’Aquileia Paolo Goat per un successo strameritato a Gradisca sull’Ism in questo inizio di 2020 veramente ottimo per la squadra: “La pausa natalizia ci ha rinvigorito, il mister ha condotto un richiamo di preparazione molto intenso e proficuo. I risultati parlano da se, vittoria nel finale a Mariano, battuta la capolista Santamaria, partitone e pareggio nel recupero di mercoledì’ con un ottimo San Giovanni e una schiacciante vittoria odierna. Il merito va al gruppo molto unito, mix di giovani e di senatori. Questi ultimi vanno elogiati per come sanno far crescere i ragazzi. I complimenti vanno al capitano Presot, a Flocco, Anzolin, Saranovic, senza dimenticare chi oggi non ha giocato, Caisutti, Milocco e l’infortunato Clementin. I giovani sono davvero bravi ma necessitano dell’esperienza di questi con diversi campionati sulle spalle. Il migliore oggi? Direi tutti ma spendo una parola sul 2002 Giacobbi e sul 2001  Bass, quattro gol in quattro partite, compresa quello con gli juniores”.

E c’è anche un’altra soddisfazione per il presidentissimo e il suo ds Alessandro Zuppel: “Ci è stato comunicato direttamente dal presidente regionale Canciani della convocazione con la rappresentativa nazionale Under 15 del 2005 Alessandro Boccalon. Questo ci fa enormemente piacere, segno che anche nel nostro vivaio ci son giovani promettenti”. 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/01/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02235 secondi