Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PROMO A - Spal e Sacilese scappano. Vivai da sballo, Camino rovente

Si riforma la coppia di testa dopo il successo in anticipo dei liventini. Il Torre rallenta la corsa del Rive D’Arcano, Sabidussi espugna Marano, la Tarcentina piega 2-1 il Pertegada

Per 24 ore la Sacilese ha festeggiato il primato solitario del girone, raggiunta nel pomeriggio odierno dalla Spal. Non una gara scontata quella dei giallorossi, costretti a rincorrere un ottimo Corva passato in vantaggio con Vriz nel corso della prima frazione di gioco. Nella ripresa gli uomini di Muzzin si rimboccano le maniche e con una prova coraggiosa rovesciano tutto, prima con il pareggio siglato da Milanese, poi gol il gol dell’attaccante classe 2000 Morassutti per il 2-1 finale.
Scorrendo i risultati di giornata quello più eclatante è il 3-1 in trasferta calato dal Vivai Rauscedo in casa del Prata Falchi. Le due squadre sono tra le principali antagonistiche del duo di testa e per i ragazzi di Pizzolitto la consapevolezza di essere oltre ad una lieta sorpresa rispetto alla vigilia, una certezza sul piano della determinazione. Puniti domenica scorsa in casa dal Maniagolibero, con lavoro e sudore si ricompattano andando a demolire le certezze dei Falchi, realizzando tre reti a quella che era fino a prima del fischio d’inizio la miglior difesa del girone assieme alla Sacilese. Non basta alla squadra di Dorigo la rete di Basso, con cinica freddezza in rapida successione Zavagno, Fornasier e Alessio D’Andrea cementano il finale.
Una rete di Sabidussi al 13’ del primo tempo regala al Tolmezzo il successo sul campo della Maranese e la quarta piazza a ridosso del podio. Padroni di casa che perdono momentaneamente di vista la salvezza diretta. Salvezza a cui si aggrappa il Camino che vince nettamente il confronto per 4-1 contro la Buiese, conquistando allo stesso tempo il primo successo casalingo stagionale. Fontanello e Zuliani, entrambi con una doppietta, colorano la giornata a Veritti, rilanciando anche le speranze di permanenza in categoria.
Vittoria rilevante anche della Tarcentina per 2-1 sul Pertegada. Tre punti d’oro per i canarini, da stasera salvi, anche se con una gara in più. Ponton nel primo tempo e Tomada nella ripresa griffano il match con nel mezzo il momentaneo pareggio ospite. Ospiti alla decima sconfitta in sedici gare, con il triste primato di sole sei reti messe a segno.
Reti inviolate a Rodeano, dove il Torre conferma l’ottimo momento di forma, uscendo indenne dalla roccaforte di Pagnucco.

Foto Spal - Corva a cura di Katia Rosolen.

https://i.imgur.com/WksjxmY.jpg

https://i.imgur.com/vOidGeU.jpg

https://i.imgur.com/AjSD3i3.jpg

https://i.imgur.com/VYADZuj.jpg

https://i.imgur.com/WnpDnsK.jpg

https://i.imgur.com/atlzy09.jpg

https://i.imgur.com/fCKeMib.jpg

https://i.imgur.com/rNy8jQO.jpg

https://i.imgur.com/UbBNV0a.jpg

https://i.imgur.com/sBqSN4E.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 19/01/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01991 secondi