Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


PROMO A - Rive e Torre, tosta, tostissima. Giusto il pareggio

Termina senza reti la sfida tra le squadre di Pagnucco e Giordano. Giuliani disinnesca un rigore, Trevisanato non sfrutta un paio di palle gol. Bernardotto rifila un calcione a Thomas Pontoni...

RIVE D’ARCANO - TORRE PN: 0-0 

RIVE D’ARCANO: Giuliani ‘98, Zucchiatti ‘00 (37' st Apicella ‘01), Gori (14' st Ciroi ‘99), Puto, Marcolina, Verona, Almberger ‘02, Minisini, Caliò (28' st Calderazzo ‘00), Trevisanato, Pontoni T. (8' st Pontoni A.). A disp.: Zavagno, Monaco ‘02, Zilli ‘02, Burelli, Dreossi ‘01. All.: Pagnucco Michele

TORRE PN: Pantarotto, Zorat, Del Savio, Salvador, Pezzutti, Faggian, Bernardotto, Peressin (3' st Martin), Gaiarin, Giordani (31' st Margarita), Toccane (22' st Querin). A disp.: Breda, Lagravinese, Toppan, Coletto, Daneluzzi, Gallini. All.: Giordano Michele

ARBITRO: Nicole Puntel (Tolmezzo). Assistenti: A. Bearzotti e D. Salvi. 

NOTE - Ammoniti: Bernardotto, Del Savio, Pontoni T., Toccane, Salvador, Verona.

Tosta, non ci sono aggettivi migliori per definire la partita vista al Pressacco Quinto tra Rive d’Arcano e Torre. Una vera battaglia sportiva tra due formazioni che, pur non precisissime sottoporta, hanno dato vita ad un match appassionante e sul filo del risultato fino all’ultimo minuto. Diciamo subito che il pareggio è il risultato più giusto anche se da entrambe le parti c’è di che recriminare. Torre che sbaglia un penalty e che però si vede condonare, ancora nel primo tempo, un’espulsione sacrosanta (confermata dalle immagini) di Bernardotto che, con l’arbitro di schiena alla palla, rifila un calcione gratuito da dietro a T. Pontoni. Il Rive d’Arcano recrimina invece per le occasioni non capitalizzate dai suoi avanti con un Trevisanato che sbaglia un paio di opportunità da lui stesso create con iniziative velocissime incappate però nel “ciuffo” della domenica.
Nelle formazioni iniziali spiccano tra le fila della squadra di casa le assenze di Degano, Righini, del baluardo Indovina e quella di un A. Pontoni in recupero ma ancora in panchina.
Per la cronaca segnaliamo nel primo tempo occasioni per Trevisanato e Bernardotto e, come sopra accennato, il fallo di Marcolina per un rigore che Giordani (comunque buona la sua prova) si fa deviare sul palo da un Giuliani in giornata di grazia.

Nella ripresa ancora Trevisanato pericoloso ma le due occasionissime arrivano da due difensori: Verona e Zorat con interventi risolutivi rischiano due clamorosi autogol.
Nell’ultimo quarto d’ora Pagnucco rischia anche il convalescente A. Pontoni ed è proprio quest’ultimo ad essere anticipato all’ultimo istante da Salvador per una conclusione che sembrava a colpo sicuro. Ottima la prova della difesa di casa oggi schierata a 3 con Gori, Marcolina e un Verona apparso insuperabile a protezione del “quasi” esordiente Giuliani, anche lui ottimamente disimpegnatosi.
Ha impressionato il Torre che davvero c’entra poco con la sua classifica e che ha messo in mostra doti fisiche impressionanti e un Giordani di altra categoria. Senza ombre la prova dell’arbitro Nicole Puntel, ben assistita dalla guardalinee Bearzotti. Pesa invece come un macigno sul giudizio dell’altro assistente Salvi la svista sul brutto fallo intenzionale di Bernardotto. (s.m.)

https://i.imgur.com/sIWWDwG.jpg

https://i.imgur.com/gaGUyHf.jpg

https://i.imgur.com/NpXKt2K.jpg

https://i.imgur.com/0JDvJ3Y.jpg

https://i.imgur.com/qwtF5Td.jpg

https://i.imgur.com/KnF89Zb.jpg

https://i.imgur.com/sIWWDwG.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 20/01/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



SERIE D - Juniores Cup a maggio

Il Dipartimento Interregionale della Lnd ha indetto la Juniores Cup che si svolgerà dall'11 al 16 maggio. Vi parteciperanno le 9 Rappresentative dei singoli gironi in cui si articola il campionato di serie D.Le singole Rappresentative dovranno essere composte da calciatori, regolarmente tesserati per la stagione in cors...leggi
19/02/2020
















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02324 secondi