Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


PROMO B - Orlini: peccato per le ingenuità. Minen: stiamo combattendo

Il Trieste Calcio si porta in vantaggio per due volte, l'Azzurra però ricuce il divario con Orgnacco e con il rigore trasformato da Passon

TRIESTE CALCIO  - AZZURRA PREMARIACCO 2 - 2
Gol: p.t. 17' Vouk, 31' Orgnacco, 34' Lauro; s.t. 17' Passon (rig.).

TRIESTE CALCIO: Donno, Lauro, Vouk, Vascotto, Farosich, De Luca (20' s.t. Romich), Cus, Russo, Spasaro, Ghersinich (Martin), Delrio (22' s.t. Paliaga). All.: Lorefice

AZZURRA PREMARIACCO: Re, Venica, Sittaro, Grion, Ciriaco, Visintini, Miano (Mosanghini), Pisu (12' s.t. Sedola), Orgnacco (Muratti), Passon, Missio. All.: Bolzicco

ARBITRO: Tomasetig di Udine.

NOTE - Ammoniti Vouk, Farosich, Russo – Ciriaco, Miano.

Andrea Orlini (direttore sportivo del Trieste Calcio): “Il Trieste Calcio ha fatto sicuramente la sua partita e ha creato senza dubbio le sue occasioni, tenendo abbastanza bene in difesa ma non tanto da evitare le due ingenuità sui gol presi. Abbiamo pagato i 20' di black-out a inizio ripresa, temevo la reazione dell'Azzurra! Per loro va bene così, mentre noi non abbiamo raccolto tre punti che sarebbero stati importantissimi”.

Zeno Minen (presidente dell'Azzurra Premariacco): “Siamo alla prima esperienza in Promozione e il nostro obiettivo è la salvezza, stiamo combattendo per riuscirci”. (m.l.)


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 27/01/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,02198 secondi