Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


UNDER 17 - Udinese e Pordenone ok, Triestina no

I bianconeri superano agevolmente il Cittadella per 4-1. Pareggio dei ramarri a Cremona (2-2). Alabardati travolti per 7-0 in casa del Sudtirol

Sorride l’Udinese, si compiace il Pordenone, si lecca le ferite la Triestina. In breve si potrebbe riassumere così l’ultima domenica di gennaio per le tre compagini regionali impegnate nei campionati nazionali della categoria Under 17.
Bel successo dei bianconeri guidati da Massimiliano Giatti che cancellano il digiuno che durava da tre gare imponendosi per 4-1 contro il fanalino di coda Cittadella. Dopo un primo chiuso sul risultato di 1-1 con il vantaggio friulano messo a segno da Maset, ma subito annullato dal gol veneto di Giacomazzo, la ripresa è un susseguirsi di emozioni. Al 6’ ci pensa Rossitto a riportare in auge le zebrette, che rimpinguano il risultato con i centri di Basha (26’) e Garbero (44’). Vittoria che permette di agguantare l’ottavo posto a quota 19 punti, scavalcando in un colpo solo Chievo e Brescia sconfitte da Milan e Cagliari.
Buon punto anche quello ottenuto dal Pordenone in casa della Cremonese per 2-2. I ragazzi di Rispoli vanno subito in vantaggio con Lazri dopo 5 giri d’orologio, ma purtroppo è un vantaggio brevissimo. Sessanta secondi dopo il grigiorosso Quarena batte Masut e tre minuti dopo con Rocchetta la squadra di casa si porta avanti. I neroverdi non si lasciano intimorire e pervengono al pareggio al quarto d’ora della ripresa con la rete di Vanzo. Pordenone che sale a 11 punti in attesa del derby di domenica prossima con il Venezia, che li precede di una lunghezza.
Domenica da dimenticare per la Triestina travolta dal Sudtirol per 7-0. Un risultato che non lascia molto all’immaginazione e sommato a quello dell’andata (3-0 per gli altoatesini) rende le dimensioni del divario tra le due squadre.

IL TABELLINO

CREMONESE – PORDENONE 2-2
Gol: 5′pt Lazri, 6′pt Quarena, 8′pt Rocchetta, 15′st Vanzo

CREMONESE: Agazzi, Arpini, Bernasconi, Schirone, Redondi, Scaringi, Berto (1′ st Rosà), Lauciello (22′ st Capuzzi), Quarena (43′ st Imprezzabile), Rocchetta, Basso Ricci (1′ st Roncalli). A disposizione: Cantoni, Fortunato, Agazzi, Marenda. Allenatore: Temelin.

PORDENONE: Masut, Feruglio (12′ st Munzone), Ballan, Cesarin (24′ st Marchesan), Samotti, Del Savio, Turchetto (12′ st Franceschetto), Cucchisi (38′ st Andreasic), Vanzo, Marinello, Lazri (24′ st Truant). A disposizione: Giordano, Caissutti, Foschiani, Castenetto. Allenatore: Rispoli.

ARBITRO: Vacca di Saronno.

NOTE - Espulso Schirone. Ammoniti Rosà, Capuzzi, Samotti, Del Savio, Cucchisi.


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 28/01/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




MEMORIAL FURLAN - Vetrina per Allievi di qualità

Calcio a go-go… La Primavera di Marca nei giorni scorsi, con la presentazione ufficiale, ha segnato il battesimo della 3^ kermesse del calcio giovanile nella Sinistra Piave. E’ l’8^ edizione del torneo nazionale della categoria ...leggi
11/03/2020















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03149 secondi