Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


UNDER 16 - Domenica infausta per Udinese e Pordenone

Bianconeri fermati in casa dalla Spal per 4-2, neroverdi piegati a Cremona per 2-1

Se nella categoria Under 17 il weekend ha portato decisamente bene alle compagini regionali non si può dire altrettanto nella categoria Under 16. Pordenone e Udinese cadono sotto i colpi di Cremonese e Spal. Se l’Udinese ha delle attenuanti per la forza degli avversari spallini compagine seconda in classifica ad un solo punto dalla capolista Atalante, lascia l’amaro in bocca il passo falso del Pordenone contro i grigiorossi lombardi, che fino a prima del fischio d’inizio stazionavano due punti sotto la squadra allenata da Pillin.
Partiamo dalla sfida dell’Udinese, costretta a saggiare la forza avversaria già nella prima mezz’ora di gara con il risultato di 3-0. Comunque positiva la reazione dei ragazzi di Massimiliano Rossi che vanno a segno con Gotter dagli undici metri (41’) e Centis (84’), lasciando la partita in bilico fino al quarto gol ospite. Gol emiliani di Dell’Aquila, Santini e doppietta per Contiliano.
Due a uno all’andata, due a uno al ritorno: con lo stesso risultato la Cremonese vince entrambe le sfide stagionali con i neroverdi, riuscendo a mettere la freccia e sorpassarli in graduatoria. Partita subito in salita per Zanotel e soci che capitolano al 13’ per mano del grigiorosso Guarneri che batte Sfriso. Al 27’ arriva il raddoppio con Cestana, il Pordenone prova a rimettersi in gara e lo fa con Zanotel ma soltanto al 34’ del secondo tempo e nei minuti finali l’assalto alla porta dei padroni di casa non produce gli effetti desiderati. Undicesima sconfitta per i ramarri che rimangono a quota 14 punti. Mentre l’Udinese con la decima scivolata rimane ferma a quota 11 punti.

IL TABELLINO

CREMONESE – PORDENONE 2-1
Gol: 13′ pt Guarneri, 27′ pt Cestana, 34′ st Zanotel

CREMONESE
: Vigilati, Pizzoni, Gardoni, Guarneri, Previtali, Cestana (30′ st Ventura), Odalo, Musaj, Novello (26′ st Russo), Bellandi, Anelli (3′ st Pechieri). A disposizione: Borsatti, Vigazio, Ferraroni, Regazzetti. Allenatore: Morlacchi

PORDENONE: Sfriso, Fantin, Cocetta (31′ st Lavina), De Marco (31′ st Music), Comand, Maset, Zanotel, Baldassar (1′ st Nieddu), Iacovoni (24′ st Bledig), Movio (24′ st Tedino), Bequiri. A disposizione: Salviato, Sperotto. Allenatore: Pillin

ARBITRO: Zanotti di Rimini.

NOTE - Espulso Vigilati. Recupero: 0' e 3'.


Print Friendly and PDF
  Scritto da Gianpaolo Leonardi il 05/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...






MEMORIAL FURLAN - Vetrina per Allievi di qualità

Calcio a go-go… La Primavera di Marca nei giorni scorsi, con la presentazione ufficiale, ha segnato il battesimo della 3^ kermesse del calcio giovanile nella Sinistra Piave. E’ l’8^ edizione del torneo nazionale della categoria ...leggi
11/03/2020













Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,57608 secondi