Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


PRIMA A - Gunners solitari in vetta, Fortezzaland permettendo

In attesa del posticipo i “cannonieri” si godono il primo posto in solitaria con la vittoria a Campeglio. Cade il Colugna sconfitto dai Warriors. Allungo decisivo della Dinamo Korda a Pozzuolo. Quattro realizzatori diversi per il Majano, poker al Racchiuso

Si sgrana la parte alta della classifica nel girone A di Prima categoria con la caduta del Colugna a Laipacco per opera dei Warriors con il punteggio di 2-1 e la formazione del Comune di Tavagnacco rimane staccata al terzo posto, agganciata dalla Dinamo Korda.

I “guerrieri” vincono l’anticipo del venerdì sera con le reti di Cantoni e del solito Michele Guadagnino, mentre gli ospiti vanno a referto con Sermonico.
Successo in trasferta della Dinamo Korda, la ottiene  a Zugliano, tana del Pozzuolo per 4-2 dedicata al compagno di squadra Francesco. Al riposo i faedesi sono doppiamente in vantaggio grazie alla rete di Cibert e ad un autogol. Nella secondo tempo il Pozzuolo cambia marcia e perviene al pareggio con i centri di Greatti e Zanon e sfiora il sorpasso, negato dalla gran parata del guardiano ospite Mineo. Passato lo spavento la Dinamo mette a segno le due reti della vittoria, ancora firmate da Cibert e da un’autorete.

Il Majano cala il poker al Racchiuso, ancora una volta costretto a veder vincere l’avversario. La squadra gialloblù collinare firma le quattro reti con altrettanti marcatori diversi, ossia Budlla, Casasola, Vidoni e Bortolotti.
Sette reti si son viste a Campeglio ma a divertirsi sono stati gli ospiti capoclassifica dei Gunners. I “cannonieri” vincono il derby per 5-2 lasciando i padroni di casa ancora al penultimo posto. Caruzzi si porta a casa il pallone, autore di una tripletta, e vanno a referto anche i compagni Zampis e Rodrigues. I locali addolciscono la sconfitta con la doppietta di Profeta.
Il posticipo del “Monday-night” si gioca in alta quota, a Tolmezzo, fra i locali e la Fortezzaland con aspirazioni degli osovani di riprendersi la vetta assieme ai Gunners.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




UISP CSI - Nulla è ancora deciso sui campionati

Mentre la Lega Calcio Friuli Collinare ha già ufficializzato il “rompete le righe” con l’annullamento della stagione 2019/20 e la Figc sta cercando di capire come, se, e con che modalità concludere questo campionato sui camp...leggi
20/04/2020


LCFC - Proroga sospensione fino al 15 aprile

Il consiglio direttivo della Lcfc del 31 marzo ha deliberato di prorogare la sospensione dell’attività già in essere, fino al 15 aprile 2020. Il Consiglio si è inoltre riservato ogni altra decisione in ...leggi
01/04/2020

LCFC CARNICO - Il campionato per ora rimane sospeso

In tempi di emergenza Covid-19 anche il pianeta amatoriale della Lcfc è in attesa di sapere se e quando potrà riprendere l’attività interrotta. Ma anche quella in programma in estate con il campionato amatoriale carnico...leggi
21/03/2020

LCFC - Nessun comunicato, occhio alle bufale

Purtroppo ci sono ancora diverse persone che definirle “imbecilli” è poco quando diffondono notizie prive di fondamento o del tutto false, le cosiddette “fake news” e chi le divulga è passibile di den...leggi
16/03/2020











Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,08590 secondi