Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PROMO B - Pocecco: ho trovato la chiave. Bergomas: pari giusto

La Pro Romans passa per due volte in vantaggio (con Buttignaschi), lo Zaule riesce a replicare in entrambe le circostanze: 2-2 pirotecnico

ZAULE RABUIESE - PRO ROMANS/MEDEA 2-2 
Gol: s.t. 4' Buttignaschi (rig.), 18' Haxhija, 40' Buttignaschi, 44' Stipancich.

ZAULE RABUIESE: Spadoni, Schiavon, Chalvien (40' p.t. Pepelko), Lorenzo Venturini (41' s.t. D'Aliesio), Leiter (39' s.t. Brandmayr), Sergi, Stipancich, Podgornik, Marianovic (28' s.t. Cofone), Haxhija, Sucevic. All.: Pocecco

PRO ROMANS/MEDEA: Nikolas Buso, Tomasin, Paravan (39' s.t. Visintin), Marcuzzo, Russo, Beltrame, Grassi, Compaore, Trevisan, Buttignaschi, Michelin (32' s.t. Della Ventura). All.: Thomas Buso

ARBITRO: Zilani di Trieste.

Massimiliano Pocecco (allenatore dello Zaule Rabuiese): “Grande prestazione nostra, spero di aver trovato la chiave del campionato. Si era partiti per giocarsi uno dei primi tre posti e ritrovarsi poi là... non è facile. Siamo andati due volte sotto e l'abbiamo recuperata entrambe le volte. Spero che sia un punto di partenza e non un episodio”.

Silvano Bergomas (dirigente della Pro Romans/Medea): “Partita abbastanza combattuta da entrambe le parti e con occasioni da ambedue le squadre. Siamo andati in vantaggio in due circostanze con Buttignaschi e poi siamo stati raggiunti definitivamente all'89'. Una bella gara; la vittoria se veniva, veniva e in ogni caso il pareggio è giusto”.

Massimo Laudani


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 10/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




LA FORTEZZA - Il ritorno di Mauro Musig

Dopo due anni dall’ultima esperienza, la compagine gradiscana decide di riaffidare la gestione tecnica a mister Mauro Musig per cercare di rivitalizzare l'ambiente dopo l'ultima ...leggi
02/08/2020







FIGC - Ripartire. Come e in che modo?

Un breve servizio di Rai regione al Tg domenicale ha ripreso alcuni punti fondamentali sulla prevista ripartenza dei campionati dilettantistici e giovanili. A tal proposito il presidente della Federcalcio regionale ...leggi
26/07/2020



UFM - Il corso "Wiel Coerver" fa il bis

Visto il notevole successo ottenuto nella prima parte del corso gratuito "Wiel Coerver" promosso dalla società Ufm di Monfalcone per quanto riguarda il settore ...leggi
24/07/2020





Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,23466 secondi