Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


FIGC A - Stop Deportivo, ne approfitta il Torean Pulfero

La capolista non va oltre l'1-1 in un match in cui il pronostico era tutto dalla sua, goleada dei valligiani bravi e cinici contro uno sfortunato 3 Stelle

L'undicesima giornata del campionato Amatori Figc girone A, balza all'occhio per il clamoroso stop della capolista Deportivo che impatta in casa contro il Tagliamento penultimo. L'uno a uno matura grazie alla rete di Valduga per i padroni di casa e ad una stupenda punizione dai venticinque metri di Binotto che fissa il punteggio sulla definitiva parità. Risultato che fa riavvicinare il Torean Pulfero che ora dista soli tre punti, grazie alla nettissima vittoria contro il 3 Stelle con il risultato di 7-2. Risultato bugiardo ed eccessivamente severo per il 3 Stelle che si erano portati sul 4-2 grazie alle reti di Visentin che ha colpito con un tiro dalla distanza e Baisero su penalty. La chiave del match arriva a dieci dalla fine, quando gli ospiti sbagliano il secondo rigore di giornata assegnato in loro favore e crollano psicologicamente, dando il là alla vittoria casalinga che chiude il match con altre tre reti realizzate nei minuti finali. Iob mattatore di giornata autore di ben 6 reti, alcune di ottima fattura.

Vittoria importante anche per il Brugnera che aumenta ancor di più il divario con il San Luigi che lo segue in classifica. Il due a uno finale giunge grazie ai gol di Kodra e Mattescu, per gli ospiti a segno Moscolin. Più sei in graduatoria sugli avversari, tra l'altro con una partita in meno, e mirino puntato sul Lovaria terzo che schiaccia come da pronostico l'Orgnano, fanalino di coda. Partita combattuta soltanto nella prima frazione di gioco, che si chiude sul risultato di 1-0 con un rigore realizzato da Mazzolini. Padroni di casa che dilagano nella ripresa grazie alle reti di Ruci, alla doppietta di Mazzolin che realizza la sua seconda rete su punizione ed alle realizzazioni di De Vit e Zoltan.
Nel prossimo turno tornerà a calcare il campo da gioco il Pieris, che dovrà vedersela contro il Lovaria che cerca punti importanti per accorciare la distanza con la vetta. Cercherà di rifarsi il Deportivo, chiamato ad un impegno alla propria portata in casa del fanalino di coda Orgnano, mentre la sua inseguitrice Torean Pulfero sarà ospitata dal Tagliamento. Il 3 Stelle, infine, tornerà tra le mura amiche contro il Brugnera. Riposa il San Luigi.

https://i.imgur.com/68yeHvG.jpg

https://i.imgur.com/GbNXbjf.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,03017 secondi