Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


IL LUTTO - Il Vivai piange Eugenio Tondato. Oggi i funerali

E' mancato a 75 anni dopo una breve malattia. Calciatore, arbitro e dirigente: ha dato tanto al mondo del calcio



Il Vivai Rauscedo è in lutto per la scomparsa di Eugenio Tondato, valido e appassionato dirigente della società vivaista. Eugenio è mancato dopo una breve malattia all'età di 75 anni. I funerali si svolgeranno questo pomeriggio alle ore 15 nella chiesa parrocchiale di Arzene
Eugenio Tondato era in pensione dopo aver lavorato alla Zanussi di Maniago. Nato ad Oderzo nel 1944, ha vissuto a Spilimbergo, Domanins e, infine, a Valvasone Arzene. Da calciatore militò nel Valeriano: raccontava spesso del gol segnato da centrocampo in un derby disputato contro il Ragogna. In seguito Eugenio diventò arbitro e da un ventennio donava il suo tempo al Vivai Rauscedo occupandosi fattivamente nella gestione e manutenzione del terreno di gioco, nonché del chiosco. 
Mancherà a tutti. 
Anche la redazione di Friuligol si unisce ai cari, agli amici e al Vivai Rauscedo nel cordoglio per la perdita di Eugenio Tondato. 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,28787 secondi