Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UNDER 17 UD - Mazzolini: il gol subìto ci ha sbloccati

Le dichiarazioni del mister della Gemonese dopo la bella vittoria contro la Reanese

Primo tempo deludente, poi la rimonta. La vittoria per 2-1 contro la Reanese conferma saldamente in testa alla classifica la Gemonese di mister Ermes Mazzolini che ci racconta il big-match del girone A Under 17 della delegazione di Udine: "Nel primo tempo ci hanno sopraffatti ma abbiamo giocato davvero male, giocavamo senza logica e ne hanno approfittato passando in vantaggio. Paradossalmente quando abbiamo subìto il gol ci siamo sbloccati e nella ripresa abbiamo ribaltato il risultato".

I gol: "Abbiamo segnato al 60' ed al 66', con una bella doppietta di Alan Busolini. Nel primo gol è stato bravo a crederci su una palla che sembrava persa, i ragazzi della Reanese l'hanno lasciata credendo che il portiere ci potesse arrivare invece Busolini l'ha anticipato ed ha insaccato. Il secondo invece è arrivato da un'azione personale di Toffoletto che avrebbe potuto segnare ma ha preferito passar palla al compagno che era posizionato meglio".

Campionato che supera le aspettative: "Probabilmente ad inizio campionato i ragazzi si sottovalutavano perchè avevamo un organico carente, in quanto alcuni ragazzi sono passati alla Juniores sfiduciando il resto del gruppo. I nostri risultati arrivano grazie a loro che sono riusciti a tirarsi su di morale, lavorando tanto e bene senza saltare neanche un allenamento. La svolta della stagione è stata la vittoria contro il Tricesimo che ci ha permesso di andare in testa alla classifica a pari punti. Ora l'unico imperativo è di non sprecare il vantaggio che ci siamo costruiti".

La sua opinione sul campionato: "Pensavo fosse un po' meno equilibrato invece la Reanese si è dimostrata squadra temibilissima, molto sopra rispetto alle aspettative. E' una squadra molto fisica che gioca bene, sono carenti forse a centrocampo ed in difesa però in avanti hanno tanta qualità. Il Tricesimo sta rispettando le attese perchè hanno la prima squadra in Eccellenza quindi il livello della società è alto. Le due sorprese sono state il Deportivo che gioca un bel calcio e l'Azzurra".

Altro servizio:
Crasnich: la Gemonese ha meritato di vincere

https://i.imgur.com/q0DFhs4.jpg

https://i.imgur.com/C89E084.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...







UNDER 15 UD - Cucovaz: faremo grandi cose

Primo anno sulla panchina della formazione Under 15 dell'Aurora Buonacquisto per Claudio Cucovaz, tecnico esperto che in passato ha allenato anche formazioni over 40. Il campionato è...leggi
31/03/2020












Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,37507 secondi