Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


ECCELLENZA - Gare e terne. Manzanese e Pro Cervignano, conto aperto

Sesta di ritorno ai nastri di partenza. L'anticipo Virtus - Fiume nasce all'insegna della massima incertezza. Domenica la capolista sarà di scena al Goi di Gemona, Brian Lignano e Torviscosa faranno visita a Flaibano e Codroipo. Un arbitro di Ancona per Lumignacco - Ronchi. Promette scintille Pro Cervignano - Pro Fagagna

Sesta di ritorno dell'Eccellenza ai blocchi di partenza. E crescente attenzione per le designazioni arbitrali, dopo le numerose proteste sollevate da diversi club, a cominciare da Lumignacco e Fontanafredda. A dirigere Lumignacco - Ronchi sarà Enrico Eremitaggio della sezione di Ancona, mentre Nicole Puntel (Tolmezzo) fischierà Fontanafredda - Tricesimo
Il via alle ostilità sarà dato sabato (ore 17), quando Virtus Corno (21 punti) e Fiume Bannia (31) disegneranno una sfida che nasce all'insegna del grande equilibrio. Nel match d'andata i biancazzurri di Caiffa piazzarono il colpaccio, impendosi per 4-3 sul terreno di Fiume Veneto. 
Domenica andrà in scena il resto del programma. Sarà il "Goi" di Gemona il teatro della gara tra i padroni di casa, caduti di misura a Fagagna dopo aver disputato una buona gara, e la capolista Manzanese. Una Manzanese che nella gara d'andata fu superata in casa per 1-0 dai giallorossi. Ma da quel 20 ottobre sembrano passati secoli... 
L'inseguitrice Brian Lignano farà invece tappa a Flaibano, un Flaibano all'andata stangato 3-0 dalla sputafiamme di Birtig. Ma ogni partita fa storia a sé. 
Le due sfide più attese sono però Codroipo - Torviscosa, con Pittilino che torna sul terreno di gioco che l'ha visto all'opera e vincente nel passato campionato, nonché Pro Cervignano - Pro Fagagna. E se il primo match è un testa-coda (16 i punti del Codroipo con Nerino Barel sempre sotto esame, 41 quelli del Torviscosa che sa di non potersi permettere passi falsi), quello tra le creature di Tortolo e Cortiula si configura come un braccio di ferro che profuma di play-off e diventa più intenso ricordando il 5-0 inflitto nella sfida d'andata dai diavoli collinari ai gialloblù. 
Completa il menù Pro Gorizia - Primorje: il pronostico è tutto dalla parte dei padroni di casa. 

Sabato, ore 17

VIRTUS CORNO - COMUNALE FIUME V. BANNIA
Matteo Cerqua (Trieste); Daniele Scremin (Trieste), Andrea Ferretti (Trieste)

Domenica, ore 15

FLAIBANO - BRIAN LIGNANO CALCIO
Roberto De Stefanis (Udine); Marco Marino (Basso Friuli), Christian Facca (Udine)

FONTANAFREDDA - TRICESIMO
Nicole Puntel (Tolmezzo); Giacomo Ponti (Trieste), Pierfrancesco Carlevaris (Trieste)

GEMONESE - MANZANESE (al "Goi" di Gemona)
Stefano Zilani (Trieste); Marco Nardella (Trieste), Alberto Beltrame (Udine)

LUMIGNACCO - RONCHI CALCIO
Enrico Eremitaggio (Ancona); Davide Bignucolo (Pordenone), Adolfo Turnu (Pordenone)

POLISPORTIVA CODROIPO - TORVISCOSA
Gianluca Toselli (Gradisca d'Isonzo); Daniele De Prato (Udine), Thomas Cesarin (Gradisca d'Isonzo)

PRO CERVIGNANO MUSCOLI - PRO FAGAGNA
Marco Zini (Udine); Guido De Marinis (Trieste), Roberto Antonino Scafidi (Pordenone)

PRO GORIZIA - PRIMORJE
Michele Pasculli (Como); Antonio Monfregola (Gradisca d'Isonzo), Andrea Alex Sciortino (Udine)


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 14/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,18677 secondi