Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


REG. C - Turno positivo per le triestine

Solo il Domio si deve arrendere nel derby con il Kras. Vicono Tolmezzo e Ol3. Il San Giovanni fa man bassa a San Pier d’Isonzo. Lo Zaule regola in casa la Pro Romans. Pareggio senza reti ad Aquileia, una per parte a Sevegliano

La sesta di ritorno del girone C degli Under 19 regionali riserva risultati altisonanti per Tolmezzo e Ol3.
La Tarcentina esce malconcia da Tolmezzo che ha vinto 10-2 con sei reti messe a segno prima del riposo con doppietta di Stefano Vidotti al 2’ e al 19’. Nel mezzo il gol di Cimenti al 6’ e poi negli ultimi dieci minuti vanno a segno Nagostinis, Dinota e Copetti. Nella ripresa altre due marcature per Cimenti al 3’ e all’8’, poi ancora Vidotti sui rigore alla mezzora e Nassimbeni chiude al 38’. Per i canarini va a rete due volte Comelli.

 L’Ol3, vice capolista, supera laTerenziana ridotta ai minimi termini. Tripletta per Zanin, gonfiano la rete anche gli “orange” Petrigh, Ariis, Buttolo e Mongelli per il 7-0 finale.
Più contenuta la vittoria del Kras, terza forza del girone, nel derby con il Domio, battuto per 4-0 con sigilli di Sanzin, Male, Bresic e ancora Male.

Staccata di sette punti, torna da sola al quarto posto l’Aquileia con lo 0-0 ottenuto sul terreno amico contro il Trieste Calcio, sesto in graduatoria ma staccato di nove lunghezze dai patriarchini.
Eccetto il Domio, la giornata è stata favorevole alle triestine. Vincono infatti il San Giovanni sul terreno dell’Isonzo per 3-1, con gli isontini in rete con Falanga, e lo Zaule in casa sulla Pro Romans per 2-0 grazie ai centri di Ciliberti e Cifarelli.
Il Sant’Andrea torna da Sevegliano con un punto con l’1-1 rimediato in terra friulana all’88’ su penalty di Markovic dopo il vantaggio dei gialloblù siglato da Arcaba.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 15/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,33299 secondi