Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Tolmezzo


REG. C - Il Tolmezzo strapazza la Tarcentina

La squadra di Rella travolge per 10-2 i canarini, che solo nel finale di gara trovano spazio e modo per dimostrare di poter graffiare

TOLMEZZO – TARCENTINA 10-2 (p.t. 6-0)
Gol: Vidotti al 2’ e al 19’, Cimenti al 6’, Nagostinis al 35’, Dinota al 37’, Copetti al 45’; nella ripresa Cimenti al 3’ e all’8’, Vidotti (rig.) al 30’, Comelli al 35’ e al 45’, Nasimbeni al 38’.

TOLMEZZO CARNIA: Baron, Ursella (9’st Canato), Dinota (4’st Nassimbeni), Maion, Urban (1’st Esposito), De Giudici, Vidotti, Piaz (1’st Straulino), Cimenti, Copetti, Nagostinis (4’st Banelli); a disposizione Stefanutti. Allenatore Massimo Rella.

TARCENTINA: Mauro, Tassotto, Fossa (14’st Di Vora), Pignattone, Aleksiv, Londero (1’st Gozzi), Comelli Nicola, Cengarle, Ramsi (1’st Comelli Oscar), Nonino (1’st De Monte), Berra; a disposizione Clemente, Rossignol, Cossa. Allenatore Cristian Masoli.

ARBITRO: Lorenzo Vuerich della Sezione di Tolmezzo.

NOTE - Ammoniti Londero (40’pt), Maion (43’pt) e Ramsi (43’pt); calci d’angolo 10-3 per il Tolmezzo; recuperi 1’ e 3’.

TOLMEZZO - Ancora una goleada della juniores tolmezzina che, nel derby con la Tarcentina, “passeggia” aggiudicandosi la partita per 10-2, sporcando peraltro, in parte, l’ottima prestazione con un paio di disattenzioni difensive negli ultimi minuti, disattenzioni che hanno fatto infuriare il tecnico Massimo Rella, che vorrebbe sempre concentrazione dal primo all’ultimo secondo.
Vantaggio del Tolmezzo già al 2’, con Vidotti che scarta anche Mauro e, nonostante la posizione decentrata, centra la porta. Raddoppio al 6’ quando Copetti indirizza palla sul secondo palo trovando libero Francesco Cimenti, che ha il tempo di sistemarsi il pallone e siglare il 2-0. Ancora Stefano Vidotti a segno al 19’, quanto gira in rete “di spalla” il cross dalla sinistra di Dinota. I carnici non rallentano e, al 35’, su azione da calcio d’angolo, Morris Nagostinis sigla il 4-0 con una conclusione al volo dal limite dell’area. Passano solo due minuti e anche Martino Dinota entra nel tabellino, su calcio di punizione da poco fuori area che buca la barriera tarcentina e supera il portiere ospite. Il Tolmezzo gioca bene e, prima della fine del tempo, Vidotti, con un colpo di tacco, smarca Matteo Copetti che entra in area e, di sinistro, non lascia scampo a Mauro, siglando il 6-0 che conclude il primo tempo.
Secondo parziale che inizia come è finito il primo, cioè con i carnici in avanti; al 3’ Vidotti prova la conclusione ma il suo tiro viene respinto dalla difesa dei canarini, la palla giunge a Cimenti che incrocia il tiro, con palla che si infila a fil di palo alla destra del frastornato portiere tarcentino. Passano ancora quattro minuti e Copetti “inventa” dalla propria metà campo un lancio per Cimenti che scarta anche il portiere e segna, a porta vuota, il gol dell’8-0. Ancora un paio di opportunità per Cimenti, che “si mangia” due gol fatti, e per Copetti che, al 26’, da solo davanti al portiere in uscita, alza il pallone sopra la traversa. Alla mezz’ora, per un fallo su Copetti in area, Vuerich concede ai tolmezzini un tiro dagli undici metri, che Vidotti trasforma con sicurezza, portando il risultato sul 9-0.
A questo punto i padroni di casa rallentano, concedendo spazio alle offensive della Tarcentina che, al 35’, per una disattenzione della difesa carnica, vanno a segno con capitan Comelli che, dal secondo palo, supera Baron. Tre minuti dopo il Tolmezzo ristabilisce le distanze: lancio dalla difesa di De Giudici toccato di testa da un difensore dei canarini, palla che giunge a Nassimbeni, il quale si invola sulla sinistra e, una volta a centro area, calcia in porta superando per la decima volta il portiere tarcentino.
Prima della fine della gara Nicola Comelli con un tiro da poco dentro l’area, porta a due le reti tarcentine. Tirando le somme, considerate le concomitanti larghe vittorie dell’Ol3, 7-0 sullo Staranzano, e del Kras Repen, 4-0 al Domio, la situazione rimane immutata e, visto anche come sta evolvendo il girone “A”, la fase finale si fa sempre più vicina per le tre compagini che occupano il podio del girone “C” di categoria.

Andrea Citran

https://i.imgur.com/B0RGrhH.jpg

https://i.imgur.com/JrZB5XI.jpg

https://i.imgur.com/2kjJpU6.jpg

https://i.imgur.com/2oAJNPq.jpg

https://i.imgur.com/cPgsAFN.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



LA NUOVA STAGIONE - Campionato in 2 fasi

Nella riunione dello scorso 29 giugno il direttivo del Comitato regionale della Federcalcio ha messo nero su bianco i meccanismi della prossima stagione degli Juniores under 19. Il campi...leggi
06/07/2021
















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07482 secondi