Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SECONDA A - Castellana formato Real. Colpi pesanti per Tiezzo e 3S

Le prime tre macinano punti. Prosegue senza soste la marcia delle squadre di testa, tutte vincenti senza subire reti. Continua a volare lo Spilimbergo

Nulla di nuovo: passa un’altra giornata e il trio sul podio continua inesorabilmente a mettere a soqquadro ogni avversario. LA capolista Virtus Roveredo conquista la vittoria numero 19 (su 21 gare) della stagione superando di misura per 1-0 un ottimo Barbeano. Gol partita di Petrovic (trentatreesimo centro stagionale tra le mura amiche per i virtussini). Più netto il successo del Vigonovo per 3-0 sul Sarone con le firme di Zanchetta e la doppietta di Lorenzo Ros, che sale a quota 16 centri stagionali, due in meno di Cipolat, fromboliere della Virtus, marcatore principe del girone. Si adegua alla domenica delle due squadre davanti anche il Gravis di Bobo Sonego. Il Polcenigo rimane in partita fino al 90’, ma viene punito da un gol del solito Avitabile (quattordicesimo centro per lui) al minuto 97'!.
Battendo per 2-0 il Montereale, lo Spilimbergo porta a tre le vittorie consecutive nel girone di ritorno, salendo vorticosamente al sesto posto, a soli tre punti dalla quarta piazza. Mosaicisti a segno con Russo e Balas. Soffre fino alla fine, ma al triplice   finale torna a gioire il San Leonardo, per il successo contro il Maniago per 1-0, che riscatta le ultime due battute a vuoto. Mascolo griffa la partita.

Vittoie pesantissime in coda per Tiezzo e 3S Cordenons: i primi espiugnano lo “Sfriso” di Sacile per la disperazione di mister Boccalon per 2-1. Illuminano la giornata i gol di Santarossa e Chiarot.
Damiano Viel tecnico della 3S Cordenons disegna una squadra concreta in casa del Valvasone, proiettando i suoi a rimescolare le carte in zona salvezza. La fortuna aiuta gli audaci che sbancano il terreno nemico con un autogol e una rete di Brunetta, gol dei padroni di casa di D’Andrea. Terza sconfitta nelle ultime quattro partite per la squadra di Riola, entrata in un tunnel pericoloso. Lo abbiamo lasciato per ultimo, ma non certamente per importanza, ma per dare il giusto premio alla Real Castellana vincitrice per 3-1 del derbissimo contro i cugini dello Zoppola. Allo stadio Toscano di Castions la squadra di Ghersini non lascia scampo ai bianconeri con le marcature di Tonizzo, Dal Mas e Moretto per una Castellana formato Real.

https://i.imgur.com/8tD13nV.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...










IO GIOCO A CASA - Rubrica per allenamenti calcistici

Nella speranza di riprendere presto possesso degli ampi spazi a cui tutti siamo abituati, le redazioni di Friuligol - Umbriagol, in collaborazione con due giovani tecnici, ha inteso organizzare una serie di allenamenti pi&...leggi
31/03/2020







LND - Morgana: disposti a giocare anche a luglio

Mentre l'emergenza Coronavirus non si attenua, ci si interroga su quando e se potranno riprendere i campionati dilettantistici. Sandro Morgana (foto), vicepresidente della Lega Nazionale Dilettanti, ha ril...leggi
19/03/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01683 secondi