Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


FIGC - Mongardini: "Ma torneremo grandi". Wolf come Butragueno

I commenti al turno di campionato. Santostefano: "Bravi i miei, hanno dato il massimo per battere il lanciatissimo Lovaria"

Michele Santostefano (allenatore del Pieris): “Vittoria per 1-0 con il lanciatissimo Lovaria. Abbiamo cercato di non lasciare spazi al suo attacco, cambiando modulo perchè la difesa era in emergenza, ma chi ha giocato ha dato il 120 per cento. Il gol di Chirivino al 57' in contropiede è bastato a spezzare l'equilibrio. Forse il risultato giusto sarebbe stato un pareggio, ma questa volta la fortuna ci ha sorriso. Bravi e basta”.

Sebastiano Bobo Zagaria (attaccante del Muglia Fortitudo): “Giornata bellissima dal punto di vista meteo e abbiamo vinto 3-0 una partita così così, ma è difficile vedere un bel calcio nei derby. Loro ci tenevano a far bene e noi volevamo riscattare lo stop del precedente turno. Ci ha agevolati un atterramento al 15' del nostro Wolf, che ha poi trasformato il conseguente rigore. Loro mai pericolosi se non alla fine del primo tempo, quando abbiamo perso palla e abbiamo concesso un rigore, che però il nostro Marcello Messina ha parato. Nella ripresa ci aspettavamo le loro folate, ma al 20' un fallo su Mopan è valso un altro penalty, che Wolf ha capitalizzato per il 2-0. Nel giro di 5' Gelsi ha dato la palla del 3-0 a Wolf, che è il nostro Butragueno. Una vittoria utile per perseguire il nostro obiettivo e ora avremo lo scontro diretto con i Warriors. Giocheremo alle 16 e non alle 15. Speravamo di riuscire a ottenere il posticipo tra infortuni, lavoro, settimana bianca e il carnevale; raschieremo in ogni caso il barile degli effettivi e andremo là per provarci”.

Flavio Mongardini (difensore dell'Inter San Sergio): “E' finita 3-0 per loro e il risultato potrebbe dire tutto ed invece... dominio nostro con occasioni sprecate. Alla prima stupidaggine Marocco atterra Wolf e rigore che lo stesso attaccante ha realizzato. A fine primo tempo abbiamo sbagliato un rigore con Argenti per atterramento di Rocca. Nel secondo tempo altro rigore per loro, stavolta per fallo di Agostinis. Poi, sul loro primo tiro in porta sugli sviluppi di un corner, hanno trovato pure il terzo... Noi bravi nel dominio territoriale, ma nel calcio vince chi segna! Due anni dopo la vittoria del campionato nuotiamo in un brodo troppe volte insipido, ma torneremo grandi prima o poi”.

Massimo Laudani


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 18/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...












FIGC - Warriors corsari a Pieris

E’ ripartita sabato 10 ottobre la stagione degli amatori Figc con la disputa della prima giornata della coppa regione. Per il girone B si sono af...leggi
11/10/2020







Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,07621 secondi