Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


REG.B - Vince il Prata, il Sedegliano meritava di più

Sul punteggio di 1-0 gli ospiti hanno rischiato più volte di subire il pareggio. Ci ha pensato il giovane portiere Manente a tenere a galla i “falchetti”. Nella ripresa chiudono la pratica con altre due reti. Nella rosa dei padroni di casa giovani interessanti

Il punteggio finale di 0-3 risulta essere un po’ bugiardo nonchè pesantino per la formazione di Sedegliano che ha avuto le sue occasioni per andare a rete, neutralizzate dal bravo portiere, classe 2004, Enrico Manente del Prata Falchi, a salvare, sull’1-0, almeno tre volte la propria porta dal possibile pareggio dei padroni di casa. Il gol del vantaggio ospite nasce da un’azione manovrata a centrocampo con conclusione dei 25 metri di Sist, sulla quale nulla può il guardiano di casa, tradito anche dal rimbalzo a terra del pallone. Nel secondo tempo De Carlo, partito in corsia esterna, scambia con Tolot, e una volta entrato in area calcia non perfettamente ma trova una deviazione e la sfera termina in fondo al sacco. Nel finale di gara arriva anche la terza rete ad opera di Tolot.

A detta del ds del Prata Falchi Paolo Tonus, il Sedegliano è una delle squadre ad aver un buon gioco organizzato e ragazzi interessanti, A questa squadra va un plauso, forse paga l’inesperienza e ma ha dei giocatori che possono determinare una bella giocata.        


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 22/02/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,18556 secondi