Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


FLAMBRO - Toneatto: pessimista sulla ripresa dei campionati

L'ex presidente della Polisportiva ammonisce: "Penso che con l'irresponsabilità che sta mostrando la gente, questa quarantena durerà ancora a lungo"

Anche il dirigente della Polisportiva Flambro, Roland Toneatto, si è rassegnato a quest'emergenza che potrebbe concludere anticipatamente tutti i campionati nazionali. Secondo l'ex numero uno viola ci sono poche possibilità di rivedere i campi da gioco per questa stagione: "Purtroppo per ora non si può far niente, dovremo vedere quanto durerà questa emergenza. Purtroppo non ci si può neanche allenare e sono pessimista anche sulla ripresa dei campionati. Penso che con l'irresponsabilità che sta mostrando la gente, questa quarantena durerà ancora a lungo. Mancano sette giornate e si dovrebbe giocare per tutte l'estate, cosa difficile da attuare salvo cambiamenti dei regolamenti".
In caso di risoluzione di quest'emergenza i calendari potrebbero essere rimodulati: "Il tempo c'è, si potrebbe fare un doppio turno settimanale a Maggio e disputare gli spareggi a Giugno. Resta l'incognita della durata dell'emergenza. Conto di tornare a giocare anche se con l'assenza di allenamenti si assisterà a spettacoli poco gradevoli, soprattutto con l'arrivo del caldo. E' difficile essere ottimisti visto che hanno dovuto chiudere una nazione intera. Caratterialmente tendo a vedere il bicchiere mezzo pieno quindi spero vivamente di poter portare a termine il campionato e tutto il lavoro svolto fino ad ora".


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/03/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




UDINESE - Il cuore d'oro di Troost Ekong

Entrambi difensori e fasciati dagli stessi colori, il bianco e il nero: si tratta di Giorgio Chiellini, capitano della Juventus e di William Troost - Ekong, il centrale dell’Udinese. Si segnalano per essere gli unici...leggi
31/03/2020


IO GIOCO A CASA - Rubrica per allenamenti calcistici

Nella speranza di riprendere presto possesso degli ampi spazi a cui tutti siamo abituati, le redazioni di Friuligol - Umbriagol, in collaborazione con due giovani tecnici, ha inteso organizzare una serie di allenamenti pi&...leggi
31/03/2020


VILLANOVA - Lo splendido gesto di Finotto e compagni

I giocatori del Villanova dello Judrio hanno deciso di donare l'importo delle multe accumulato al momento della sospensione dell'attività calcistica all'azienda sanitaria del Friuli Centrale comprendente anche l'ospedale di ...leggi
31/03/2020

RIVEDIAMOLI - Manzano, c'era una volta il torneo dei Borghi

L’iniziativa fu un successo immediato, centrò subito il suo obiettivo andandone anche oltre: le famiglie manzanesi, sportive e non, si ritrovarono, tornarono ad incontrarsi, a discutere ed a battersi assieme nelle settimane della manifestazion...leggi
29/03/2020




IL LUTTO - Il Sedegliano piange Carlo Montina

Mondo del calcio in lutto per la scomparsa di un altro dei suoi splendidi protagonisti, ossia Giancarlo Montina. In particolare, vive questa perdita con intensità e dolore il Sedegliano, club del quale Carlo è stato i...leggi
26/03/2020




IL LUTTO - Ci ha lasciati Ermes Cont

E' mancato Ermes Cont, classe 1961: avrebbe compiuto 59 anni il prossimo mese di giugno. Soprannominato “Ghigne”, arbitro della Lega Calcio Friuli Collinare, da 15 anni iscritto nel movimento amatoriale...leggi
25/03/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01752 secondi