Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


L'APPELLO - Canciani: vinciamo insieme la partita del "dono"

Il presidente del Comitato regionale della Federcalcio fa leva sul grande valore umano ed etico del movimento per aiutare realtà in prima linea nell'attuale emergenza come l'Associazione Friulana Donatori Sangue


Abbiamo ricevuto e volentieri pubblichiamo questo messaggio del presidente del Comitato regionale della Federcalcio, Ermes Canciani.

*******

Carissime e carissimi,
desidero, in questo drammatico momento che il nostro Paese sta attraversando, esprimerVi la mia vicinanza unitamente a quella del Consiglio Direttivo e di tutti i dipendenti del Comitato Regionale. Fatichiamo, senza dubbio, ad abituarci ad una quotidianità priva del nostro amato “pallone”, certi però, che mai come in questo momento, come più volte affermato dal Presidente Nazionale Cosimo Sibilia, il nostro dovere primario sia quello di tutelare la salute e la sicurezza  di tutti: atleti, tecnici, dirigenti, direttori di gara e, di conseguenza, i loro famigliari. Restiamo  in attesa degli sviluppi della situazione sanitaria e dei nuovi provvedimenti che saranno messi in atto per capire le modalità e i tempi con cui ripartire, alla ricerca delle migliori soluzioni in grado di garantire  l’assegnazione dei vari titoli sportivi stagionali. Tanti sono stati i messaggi ricevuti dagli altri Presidenti dei Comitati Regionali, a dimostrazione di una grande unità di intenti che guarda a 360 gradi, ben oltre l’attività calcistica. La Lega Nazionale Dilettanti  è, fin dal primo giorno, vicina a tutte le società al fine di tutelarne i diritti, consapevole del danno, anche economico, che le stesse stanno subendo.
Il Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia, conscio del grande valore umano ed etico delle proprie Società, fa appello alle stesse affinché continuino ad affrontare con il giusto spirito questa emergenza stando vicino a chiunque, in prima persona, la sta affrontando. Negli ultimi anni un particolare significato ha avuto il nostro percorso di collaborazione con l’Associazione Friulana Donatori Sangue, attenta e vicina al mondo dei dilettanti promuovendo la “Coppa Dono” tesa a premiare le società che maggiormente si sono contraddistinte nel corso della stagione con le donazioni di sangue da parte dei loro atleti. Oggi, più che mai, c’è bisogno che ognuno di noi partecipi a questa gara di solidarietà e doni parte della sua vita per salvare quella degli altri: doniamo il nostro sangue, aiutiamo il nostro prossimo.
Tutti insieme, ne sono certo, ce la faremo, in attesa di rivederci presto sui nostri amati campi da calcio. Allora sarà ancora più bello guardare avanti e, tra un calcio ad un pallone e un abbraccio, poter dire di aver messo alle spalle questo triste momento.

Il Presidente del Comitato Regionale FIGC LND Friuli Venezia Giulia
Ermes Canciani

https://i.imgur.com/1PbJn6x.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 17/03/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




UDINESE - Il cuore d'oro di Troost Ekong

Entrambi difensori e fasciati dagli stessi colori, il bianco e il nero: si tratta di Giorgio Chiellini, capitano della Juventus e di William Troost - Ekong, il centrale dell’Udinese. Si segnalano per essere gli unici...leggi
31/03/2020


IO GIOCO A CASA - Rubrica per allenamenti calcistici

Nella speranza di riprendere presto possesso degli ampi spazi a cui tutti siamo abituati, le redazioni di Friuligol - Umbriagol, in collaborazione con due giovani tecnici, ha inteso organizzare una serie di allenamenti pi&...leggi
31/03/2020


VILLANOVA - Lo splendido gesto di Finotto e compagni

I giocatori del Villanova dello Judrio hanno deciso di donare l'importo delle multe accumulato al momento della sospensione dell'attività calcistica all'azienda sanitaria del Friuli Centrale comprendente anche l'ospedale di ...leggi
31/03/2020

RIVEDIAMOLI - Manzano, c'era una volta il torneo dei Borghi

L’iniziativa fu un successo immediato, centrò subito il suo obiettivo andandone anche oltre: le famiglie manzanesi, sportive e non, si ritrovarono, tornarono ad incontrarsi, a discutere ed a battersi assieme nelle settimane della manifestazion...leggi
29/03/2020




IL LUTTO - Il Sedegliano piange Carlo Montina

Mondo del calcio in lutto per la scomparsa di un altro dei suoi splendidi protagonisti, ossia Giancarlo Montina. In particolare, vive questa perdita con intensità e dolore il Sedegliano, club del quale Carlo è stato i...leggi
26/03/2020




IL LUTTO - Ci ha lasciati Ermes Cont

E' mancato Ermes Cont, classe 1961: avrebbe compiuto 59 anni il prossimo mese di giugno. Soprannominato “Ghigne”, arbitro della Lega Calcio Friuli Collinare, da 15 anni iscritto nel movimento amatoriale...leggi
25/03/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,01645 secondi