Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

FIGC - Sibilia: inutile fare previsioni, ci vogliono forza e pazienza

Il presidente della Lnd è chiaro: "Superare l'emergenza evitando strappi nella rete sociale"

All’interno di un ampio servizio, pubblicato sul Corriere dello Sport-Stadio, il Presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia (in foto) propone un’analisi della situazione e delle prospettive (anche alla luce delle richieste di sostenibilità del sistema calcio che verranno presentate a breve al Governo per il tramite della Figc).
“In questo momento ci sono tre priorità: sanitaria, sociale e sportiva - dice Sibilia - L’emergenza obbliga tutti a rispettare le indicazioni sanitarie e restare a casa. L’aspetto sociale ci invita a riflettere sulle prospettive in attesa che possa riprendere quella sportiva che amiamo. Adesso viviamo l'emergenza e non bisogna abbassare la guardia”.
L’articolo espone anche i numeri della LND, soffermandosi sull’impatto economico dell’intero movimento e sul valore del volontariato, uno dei cardini dell’attività dilettantistica. Dati in grado di far comprendere, all’opinione pubblica e alle istituzioni, il “peso” dei Dilettanti nel tessuto sociale del Paese.
“Oggi è impossibile fare delle previsioni e siamo tutti legati alla temporalità dell’epidemia - dichiara Sibilia - L’importante è superare la fase dell’emergenza evitando strappi nella rete sociale. È una partita da vincere con pazienza e forza d’animo”.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/03/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,37273 secondi