Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UDINESE - Nasce la scuola bianconera più grande d'Italia

Al via nelle prossime due settimane il progetto innovativo on line ideato dalla società friulana, dedicato alle famiglie dei partner e degli abbonati

Udinese Calcio è sempre vicina a tutti i suoi partner ed abbonati per la stagione 19/20.
In questo periodo in cui le scuole sono chiuse e tanti genitori impegnati o al lavoro, fuori casa o in modalità smart working, parte una nuova iniziativa dedicata a ben 400 famiglie e ai piccoli tifosi bianconeri, “La scuola online bianconera più grande d'Italia”.
Per le prossime due settimane, nasce un progetto di “Smart playing”, concepito insieme a Dynamo Academy, denominato Udinese Junior Club, dedicato a tutti i bambini tra i 4 e 10 anni.
Il progetto è articolato in 4 lezioni di due ore ciascuna nell'arco di due settimane, in cui i bambini potranno cimentarsi in attività di gioco, disegno e tante altre, per l'appunto, in modalità smart.

Un modo per tenere viva la curiosità e stimolare in maniera intelligente e creativa i bambini, impegnati in attività a sfondo didattico, alcune delle quali dedicate al mondo Udinese Calcio ma non solo.
I genitori, entro le ore 12 di lunedì 6 aprile, dovranno registrarsi a questo link (https://bit.ly/39GfVLI), indicando un'eventuale preferenza tra mattina e pomeriggio per l'orario delle lezioni. Nei giorni successivi al 6 aprile gli aderenti riceveranno il calendario delle attività e il link per collegare il dispositivo (pc/smartphone/tablet) alla piattaforma online su cui si terranno le lezioni. Successivamente i genitori potranno lasciare i bambini (fino a 3 per famiglia) insieme allo Staff di Dynamo Academy, impresa sociale che offre percorsi di education e advisory, ad aziende, manager, studenti e scuole, con l’obiettivo di contribuire al Bene Comune. Alcuni elaborati saranno pubblicati sui profili social ufficiali di Udinese Calcio.

“Questo nuovo progetto conferma la natura innovativa della nostra società e di tutte le sue attività – evidenzia il direttore generale di Udinese Calcio Franco Collavino – e, soprattutto, la mission che le ispira: essere sempre vicini ed accompagnare i nostri partner, i nostri abbonati e le loro famiglie, insomma, tutto il popolo bianconero. In queste settimane anomale, dunque, ci tenevamo ad organizzare un'attività che concretamente, in attesa di rivederci tutti alla Dacia Arena per tifare insieme, potesse farci sentire membri della grande famiglia bianconera. Per farlo, abbiamo pensato di supportare i genitori, alcuni in prima linea nel combattere quest'emergenza, altri al lavoro fuori casa o in smart working, in ogni caso molti con figli piccoli in casa vista la chiusura delle scuole. Il tutto, come nel nostro stile, garantendo un'assistenza completa e un progetto innovativo e intrigante, curato da autentici esperti del settore come Dynamo Academy”.

Il progetto è ampiamente strutturato e prevede anche una regia che monitora l'attenzione dei bambini e, nel caso, è pronta ad intervenire via audio con la possibilità di parlare individualmente con ognuno di loro, proprio per garantire il massimo del coinvolgimento e del divertimento.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 02/04/2020
 

Altri articoli dalla provincia...






PANCHINE - Giorgio Zanutta lascia il Porpetto

E’ durata una stagione, seppur troncata dal Coronavirus, la panchina di Giorgio Zanutta al Porpetto, iniziata con un progetto per risollevare la società dalla Terza categoria e riportarla qual...leggi
03/07/2020







LA RINASCITA - Il Palazzolo torna in auge

Tre anni fa si chiudeva un ciclo in quel di Palazzolo con la rinuncia a partecipare al campionato seniores di competenza, continuando soltanto con il settore goivanile. Passate due stagioni buie, ecco la rinascita. Da una ...leggi
01/07/2020


LA NOVITA' - L'Osoppo sceglie l'invernale

Novità in casa Nuova Osoppo. Il club rossonero, ha infatti comunicato tramite il massimo esponente, Olindo Peretto, il forfait per il Campionato Carnico in quanto è in atto la cre...leggi
30/06/2020

UDINESE - Risolto il caso Barak

Il centrocampista ceco resta in Salento fino al 31 agosto. L'Udinese Calcio comunica di aver raggiunto l’intesa con l'U.S. Lecce per il prolungamento sino al 31 agosto 2020 della cessione tempo...leggi
30/06/2020

FULGOR - E' Negyedi il nuovo condottiero

Una quindicina di giorni di sondaggi, telefonate e il direttore sportivo Claudio Zoppè ha trovato chi mettere al volante della Fulgor dopo i saluti di Trangoni. A guidare la formazione di Godia sar&...leggi
29/06/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,37048 secondi