Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


3 STELLE - Noselli: "Esperienza piacevole, qui si lavora con serenità"

Il tecnico della squadra di Basaldella è soddisfatto della sua prima annata in panchina: "La classifica non è il massimo ma tutto sommato abbiam fatto un buon campionato"


Stagione serena e piacevole per Manuel Noselli, al primo anno sulla panchina del Tre Stelle che prima del blocco dei campionati si trovava in nona posizione, a +7 dalla zona playout. Il tecnico ci ha parlato della situazione societaria e dei tanti giovani talentuosi presenti nella rosa a sua disposizione.

LA STAGIONE - "Questo è stato il primo anno qui ed ho vissuto un'esperienza molto piacevole. Sicuramente ci siamo tolti qualche soddisfazione: la classifica non è il massimo ma tutto sommato abbiam fatto un buon campionato".

IL CAMPIONATO - "Nella Seconda Categoria degli ultimi anni abbiamo trovato degli ottimi giocatori, soprattutto quelli con un passato importante che, raggiunta una certa età, invece di passare all'amatoriale decidono di scendere di categoria. Le società sono molto attrezzate ed in tante sono già pronte al salto di categoria".

LA ROSA - "Nella mia squadra ho trovato tanti giovani validi che potrebbero tranquillamente giocare in un paio di categorie più su. Loro non hanno voluto lasciare la squadra per una questione di attaccamento alla maglia ma so per certo che sono arrivate proposte importanti che sono tutte tornate al mittente. La società dà tutto quello che può dare, tranquilla e che lascia lavorare con tanta tranquillità ed i risultati si sono visti quando ci siamo tolti delle soddisfazioni anche contro squadre più blasonate".

I SUOI TRASCORSI - "Ho iniziato a giocare in prima squadra a diciassette anni ed ho smesso lo scorso anno, ho tanti anni d'esperienza sulle spalle. Ho giocato in Eccellenza a Palmanova nel '94 e poi mi sono diviso tra Promozione e Prima Categoria, mentre negli ultimi anni di attività ho provato la Seconda che è una categoria molto divertente".

https://i.imgur.com/N2gH5nH.jpg

14 Anni Friuli in Gol "la regjon tal baloon"
Tutto il calcio Amatoriale e Dilettantistico in Friuli Venezia Giulia ce lo racconta Franco Poiana sulle nostre frequenze tra ospiti competenti e pubblico appassionato! Oggi é la Seconda categoria protagonista del programma. Prima parte, collegamento telefonico con Gianpiero Pangon, presidente della Romana Monfalcone. A seguire intervento di Manuel Noselli allenatore del Tre Stelle. Ascolta la puntata.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/04/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



SERIE A - Udinese, un punto d'oro

UDINESE - LAZIO    0 - 0 UDINESE: Musso, Becao, De Maio, Nuytinck (37'st Samir), Stryger Larsen, De Paul, Jajalo (46'pt Walace), Fofana, Sema (24's...leggi
15/07/2020


CHIAVRIS - Fino prepara la squadra Under 23

All'indomani della riunione tra i rappresentanti della Federazione, con il presidente Ermes Canciani in testa, ed i presidenti delle categorie dilettantistiche friulane, arrivano le prime adesioni per la grande novit...leggi
14/07/2020










ATLETICO GRIFONE - Finisce un'era a Forgaria

E' un Tommaso Collino con gli occhi lucidi quello che annuncia la fine di un percorso iniziato 11 anni fa e che ha visto l'Atletico Grifone, la piccola compagine di Forgaria, sfiorare addi...leggi
07/07/2020


SANTAMARIA - E' Busato il prescelto

Chiarandini ha tracciato il solco. E sono stati anni indimenticabili, quelli del fantasista prima (quando stava in campo) e condottiero poi. Un quadriennio non banale: una doppia promozione, anche una retrocessione certo, ...leggi
03/07/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,40013 secondi