Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


IFAB - Via libera alle cinque sostituzioni

Dopo la richiesta della Fifa, arriva il semaforo verde dell’organo che stabilisce le regole del calcio. Applicazione a discrezione di ogni singola Lega, così come l’utilizzo del Var. Il tutto fino a completamento delle competizioni attualmente sospese

L’International Football Association Board ha dato l’ok ad una modifica temporanea sulle norme per le sostituzioni. Con effetto immediato per tutte le competizioni ancora da concludere, ogni squadra potrà effettuare cinque cambi ma con una particolarità. Per evitare troppe interruzioni del gioco (come purtroppo avviene ora nei dilettanti nostrani), ogni squadra avrà soltanto tre opportunità per effettuare le sostituzioni.

L’Ifab chiarisce che questa modifica può essere applicata a discrezione di ogni singola Lega, ma valuterà se estenderla anche nelle stagioni successive.

Novità anche per quanto riguarda il Var, anche qui sono le singole Federazioni a decidere se continuare o meno ad usare questo strumento per le gare dei campionati da portare a termine, precisando che, laddove ne venisse confermato l’utilizzo, varrebbero gli attuali protocolli per l’uso.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/05/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




COPPA DISCIPLINA - Ecco le meritevoli

L’ultimo comunicato ufficiale della Federcalcio regionale della stagione 2019/20 ha tra gli allegati le classifiche ufficiali, comprensive quella della Coppa Disciplina, da sempre ritenuta molto importante soprattutt...leggi
28/06/2020

INGOL - Una App pensata anche al calcio femminile

Dopo la inattesa anticipazione sulle norme che entreranno in vigore dal 15 luglio tutto sembra far presagire il ritorno degli sport di contatto all’aperto, tra questi ovviamente il calcio, nelle zone dove l’emergenza e la pande...leggi
22/06/2020














Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,41442 secondi