Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


EMERGENZA CORONAVIRUS - Rassegna stampa quotidiana

In costante aggiornamento, minuto per minuto. In collaborazione con EmiliaGol

24 Maggio

RASSEGNA STAMPA NAZIONALE
IN CONTINUO AGGIORNAMENTO

10:56:34    Notiziario del Calcio
La stagione 2020-2021 inizierà con due mesi di ritardo
Esattamente due mesi di ritardo dal solito: le stagioni, infatti, iniziano il 1°luglio. Di conseguenza, tutto rinviato di due mesi, a partire dai tesseramenti dei calciatori, così come le iscrizioni ai campionati. Facile, dunque, ipotizzare che la serie D e gli altri campionati dilettantistici partiranno con un considerevole ritardo rispetto al solito.

10:34:42    TuttoMercatoWeb
Serie A, rebus date: la ripartenza può slittare di una settimana, serve l'aiuto del Governo
La Lega di Serie A continua a prevedere la ripresa per il prossimo 13 giugno, ma la norma sulla sospensione degli eventi (da DPCM fino al 14 giugno) andrebbe modificata. Inoltre, potrebbe esserci la questione della mobilità tra regioni, consentita in determinate aree. Ecco perché si sta pensando di spostare la data della ripartenza al 20 giugno.

10:02:48     Il Giornale
Bar, parrucchieri e tassa Covid: rincari arrivano fino a 10 euro
Molti esercizi si sono trovati costretti a effettuare nuovi rincari. La tassa Covid divide i clienti: "Il problema è se questi incrementi non durano soltanto un mese e mezzo"

09:53:57   Ansa
Piene le strade della movida - I sindaci al contrattacco
Il primo sabato sera dopo il lockdown ha visto molti in strada e nei locali. Non a Milano per la forte pioggia. In alcune città si potrebbe tornare a nuovi divieti. A Brescia la chiusura dei locali dalle 21.30. A Codogno prevale la paura

CONTINUA  A LEGGERE LE (altre 50...)
NOTIZIE DEL GIORNO
CLICCA QUI


RASSEGNA STAMPA NAZIONALE
IN CONTINUO AGGIORNAMENTO
CLICCA QUI

 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 21/05/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,34482 secondi