Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


AZZURRA - Minen: Bolzicco grande allenatore, farà grandi cose

Il presidente della compagine di Premariacco saluta il suo storico allenatore dopo la risoluzione consensuale del contratto e si sofferma sul futuro: "Vogliamo portare l'impianto ad un livello superiore. Sintetico? Se ne parlerà"

Il patron dell'Azzurra Premariacco, Zeno Minen, commenta l'addio consensuale con lo storico tecnico Roberto Bolzicco, che su quella panchina ha segnato la storia della società grazie ad un filotto di promozioni senza precedenti.
Di seguito l'affettuoso saluto del presidente nei confronti del suo ex allenatore:
"E' stata una scelta consensuale, che arriva alla fine di un ciclo molto intenso con un notevole dispendio di energie da parte di tutti. Bolzicco ha scelto di firmare in una situazione molto difficile in cui nessun altro voleva allenare la squadra, ci furono infatti due autoesoneri da parte dei precedenti allenatori (D'Odorico e Vosca). Quell'anno fece la media punti più alta di tutti facendoci salvare e l'anno dopo ci ha portato in Promozione. Quest'anno nonostante tante vicissitudini abbiamo mantenuto la categoria da neopromossa,  con tanti calciatori che sono venuti meno a causa di incomprensioni societarie e tanti infortuni di giocatori di un certo calibro. Stiamo parlando di una persona che qui a Premariacco ha avuto più titoli di tutti, un tecnico che capisce di calcio ed un perfetto aziendalista che ha sempre condiviso con la società gli obiettivi ed ha fatto di tutto per perseguirli. Forse non è molto esuberante ed è troppo umile perchè altrimenti sarebbe conosciuto molto di più, ad oggi è il più titolato perchè ha vinto in tutte le categorie in cui ha allenato. E' alla ricerca di ulteriori stimoli e di comune accordo, in totale sintonia, abbiamo preso questa decisione per il bene della società. E' un uomo dell'Azzurra, probabilmente tornerà e gli dobbiamo tantissimo. La sua preparazione tecnica è indiscutibile, non voglio sbilanciarmi su dove potrà arrivare ma chi pensa che non sia valido è un perfetto ignorante. Faccio a Bolzicco i miei migliori auguri per il futuro e sono sicuro che farà bene perchè ha le capacità adatte".

PROGETTI FUTURI - "Siamo molto organizzati, tutti i ruoli fondamentali sono ricoperti da persone preparate ed anche per questo abbiamo un buon feeling con l'Amministrazione Comunale che ci sostiene in tutti i nostri progetti, basti vedere gli investimenti che hanno fatto e che continueranno a fare. Ci focalizzeremo sul futuro, per portare l'impianto ad un livello da categoria degna, da società seria con un settore giovanile ben strutturato e che cerca di fare tutto "in casa" e di farlo bene. Si è parlato di un campo sintetico e se ne riparlerà, è nei possibili programmi futuri che stiamo delineando. Un passo alla volta cercheremo di crescere sempre più".

Friuli in Gol Venerdì - 2020-05-29
Ascolta la puntata

https://i.imgur.com/nacbq9K.jpg

Friuli in Gol "la regjon tal baloon"
Da 14 anni tutto il calcio Dilettantistico, Giovanile e Amatoriale in Friuli Venezia Giulia ce lo racconta Franco Poiana sulle nostre frequenze tra ospiti competenti e pubblico appassionato! Oggi, ospite Zeno Minen, il Presidente dell'Azzurra ci parla di Roberto Bolzicco, il mister di comune accordo lascia il club. Il massimo dirigente della compagine di Premariacco nel suo intervento elogia l'operato del tecnico, in questi anni alla guida della prima squadra. Ascolta la puntata.

https://i.imgur.com/NJ6GgAa.jpg

https://i.imgur.com/lHDwXDv.jpg

https://i.imgur.com/12mWiTQ.jpg

https://i.imgur.com/TvsiaRK.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 29/05/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




MERETO - E' Causio l'acquisto top

Un bel colpo di mercato è stato messo a segno nella mattinata di questo mercoledì di luglio dal neopromosso in Prima categoria Mereto. Molti lo davano accostato al Codroi...leggi
08/07/2020




BASILIANO - Per l'attacco torna bomber Zhutaj

C’è tanta voglia di fare un campionato di Prima categoria molto diverso da quello appena concluso a Basiliano, ovviamente in meglio cercando, per quanto possibile, di mantener la parte sinistra della classific...leggi
07/07/2020



FEMMINILE - Mauro all'Inter. Con il 29

Ora è ufficiale. Lasciata Firenze (da dove se ne va - direzione Atletico Madrid - pure la storica capitana Alia Guagni) dopo un quadriennio ricco di soddisfazioni, Ilaria Ma...leggi
06/07/2020




TORVISCOSA - Federico Godeas vice di Pittilino

In attesa di sapere se il ripescaggio in serie D potrà essere tangibile, il Torviscosa ha, nel frattempo, completato l’organico dello staff tecnico con a capo il riconfermato mister Fabio Pittilino...leggi
06/07/2020




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,35351 secondi