Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


CAMINO - De Monte riparte a mente sgombra: darò il massimo

Il direttore sportivo giallorosso prepara la nuova stagione: "Stiamo valutando rosa e staff tecnico. Capitan Novello riconfermatissimo"


Entra finalmente nel vivo il lavoro al Camino per il direttore sportivo Max De Monte, rientrante dopo un anno di pausa e dopo la pandemia che gli ha bloccato sul nascere il da farsi in giallorosso. Il ds è carico per questa nuova avventura dopo la brutta esperienza di Bertiolo, con un divorzio amaro ed inaspettato dopo cinque anni. Valutazione in corso per tutta la rosa e per lo staff tecnico, per cercare di colmare alcune lacune della passata stagione.

CAMINO - "Ho accettato questa nuova avventura perchè ho trovato una società sana, organizzata e con molti valori positivi. Cercano in me una nuova figura che porti freschezza e cercherò di far bene come ho sempre fatto".

ANNO SABBATICO - "Sono stato fermo per un anno ed il calcio mi mancava. Venivo dal Bertiolo dove dopo cinque anni mi hanno detto che non ero adatto per il ruolo, così ho deciso di prendere un anno sabbatico per stare vicino alla mia famiglia. Torno nel mondo del calcio con  la mente sgombra, ho digerito la scottatura di Bertiolo ed ora sono tranquillissimo. Anche perchè mi hanno mandato via ed ora sono rimasti senza squadra, non aggiungo altro. Cercherò di dare il massimo per il Camino con tutta la mia disponibilità, la mia passione e la mia esperienza".

NUOVA STAGIONE - "Abbiamo trovato l'accordo a fine febbraio ma con il Coronavirus non ho avuto la possibilità di far molto. Ora stiamo lavorando sulla valutazione della rosa e del mister, ho già fatto qualche colloquio e vogliamo colmare qualche lacuna che abbiamo trovato nella stagione scorsa. Posso già dire che capitan Novello è ovviamente riconfermatissimo perchè è la nostra bandiera e fa da chioccia ai calciatori più giovani".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Camino-Casarsa035-Copia-628x1024.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/06/2020
 

Altri articoli dalla provincia...














IL PERSONAGGIO - Draga ha un sogno

Ma dov’ è finito quel ragazzo che amava giocare a calcio, scorazzando sulla fascia con tutta la forza del fisico e del cuore e che, talvolta, segnava gol impossibili? Non si è affatto perso e, da nove mesi, ha pia...leggi
19/07/2020



CHIAVRIS - Fino prepara la squadra Under 23

All'indomani della riunione tra i rappresentanti della Federazione, con il presidente Ermes Canciani in testa, ed i presidenti delle categorie dilettantistiche friulane, arrivano le prime adesioni per la grande novit...leggi
14/07/2020


Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 4,96588 secondi