Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


WEPN - Corva, Audax e UF Isontina si affiliano al Pordenone

Le due compagini goriziane e quella della Destra Tagliamento entrano ufficialmente nella famiglia neroverde. Soddisfatti i tre presidenti Giacomin, Candutti e Graziano: “La collaborazione ci farà crescere”

Il Corva, vicino di casa, vista la prossimità con il centro sportivo De Marchi, è una società fondata nel 1970, con oltre 160 iscritti ed è presente in tutte le categorie giovanili. L’Audax, invece, è attiva dal 1954, conta 220 tesserati e 11 formazioni. Restando in provincia di Gorizia, l’Unione Friuli Isontina è un club giovane, fondato nel 2013: oltre 150 i tesserati e partecipazione a 8 campionati giovanili.

Soddisfazione da parte dei tre presidenti e del Pordenone, che crede molto nel progetto, mai fermatosi durante il lockdown, grazie alla formazione online WEPN Lab. “Questa collaborazione ci permetterà di crescere”, dichiara il presidente dell’Ufi Enrico Graziano. In linea l’omologo dell’Audax Massimiliano Candutti: “Sposiamo i principi del progetto neroverde, dal punto di vista tecnico e organizzativo”. Per Norman Giacomin e Renzo Marconi, presidente e vicepresidente del Corva, l’ingresso in WEPN “è una bella novità, in un periodo speciale come i 50 anni di attività. Siamo lieti di iniziare questo nuovo percorso insieme”.

WEPN, fra i progetti di riferimento della qualificata Scuola Calcio neroverde, sul podio nazionale degli Oscar del calcio giovanile con Juventus e Inter, è sempre più radicato sul territorio: è presente a Pordenone, Udine, Gorizia, Trieste, Treviso, Venezia e Belluno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 08/07/2020
 

Altri articoli dalla provincia...




ESTERO - Il Covid ritarda la serie A slovena

Il Covid - 19 non è per nulla debellato. Anzi. Ne sa qualcosa la vicina Slovenia, che ha visto nuovamente impennare i contagi verso cifre preoccupanti. Di questa situazione ha risentito anche il campionato di calcio...leggi
12/08/2020


SOVODNJE - C'è Zanier per la porta

Cambio di destinazione per il portiere classe ’99 Anej Zanier. L’ex Pro Gorizia, Sistiana e, nelle ultime due stagioni, con gli sloveni del Tabor Sežana, inizialmente pare...leggi
11/08/2020





LA FORTEZZA - Il ritorno di Mauro Musig

Dopo due anni dall’ultima esperienza, la compagine gradiscana decide di riaffidare la gestione tecnica a mister Mauro Musig per cercare di rivitalizzare l'ambiente dopo l'ultima ...leggi
02/08/2020








Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,23990 secondi