Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


UFM - La Juniores pronta a guadagnarsi i regionali, saluta i 2001

Squadra, staff e dirigenza si sono incontrati per festeggiare il grande successo di questa stagione e per salutare i partenti. Sentito il ringraziamento del presidente Lugli


La squadra Juniores dell'Ufm, nonostante il lungo stop dovuto all'ormai nota pandemia Covid-19, termina la stagione 2019/2020 da vincitrice del campionato provinciale, imbattuta e con un distacco di 10 punti dal Trivignano secondo.

Raggiunto quindi l'obiettivo prefissato dalla società ad inizio stagione, ovvero la promozione alla categoria regionale del prossimo campionato 2020/2021 (le direttive della Federcalcio regionale sono però per una partenza tutta a livello provinciale – ndr).

Numerosi sono stati i ragazzi che durante la stagione hanno dimostrato il proprio valore, sia tecnico-qualitativo che comportamentale, arrivando a ottenere alcune convocazioni in prima squadra, diventate esordi per la maggior parte dei giocatori. Il progetto portato avanti dalla società per quanto riguarda il settore giovanile ha quindi già inanellato il primo successo, grazie soprattutto all'eccezionale lavoro di miglioramento tecnico, tattico e mentale portato avanti con estrema serietà e professionalità dal mister Mauro Tonini, oltre alla costante presenza di tutto lo staff tecnico, dal preparatore atletico Mauro Malignani ai dirigenti Pasquale Mirante e Franco Vrech.

Per dare il giusto coronamento ad una splendida stagione e ad una trionfale cavalcata al titolo, la squadra e lo staff tecnico sono riusciti ad incontrarsi con la dirigenza per una "pizzata" in compagnia, discutendo dell'annata appena trascorsa, conclusasi con un breve discorso di ringraziamento da parte del presidente Rodolfo Lugli.

I ragazzi hanno potuto così stare tutti insieme un'ultima volta, data la probabile partenza della maggior parte dei calciatori classe 2001 presenti nella rosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/Eqrg2l5.jpg

https://i.imgur.com/dZJWQYe.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/07/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14769 secondi