Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UDINE KEEPFIT - Obiettivo integrazione e settore giovanile

Varca i confini della comunità ghanese la società di stanza al “Centazzo” con l’inserimento di un paio di giocatori europei. In fase di studio anche l’allestimento di un paio di squadre dell’attività di base


Un progetto di integrazione con le altre comunità è alla base dell’Udine Keepfit Ga e per iniziare, dalla stagione che prenderà il via, il nuovo direttore sportivo Denis Sylvester è alla ricerca di un paio di giocatori “nostrani” europei, non necessariamente italiani. Nel frattempo altri due, che nella stagione passata giocavano in promozione, hanno chiesto di poter far parte della squadra.

Un’altra volontà della società è l’allestimento di qualche formazione giovanile di base, possibilmente a partire dalla stagione 2020/21 o, al massimo da quella successiva.

Per quanto riguarda l’allenatore, in questi giorni il direttore tecnico Luciano Pratillo sta sondando per trovare la persona più indicata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 19/07/2020
 

Altri articoli dalla provincia...















LND - Protocollo? No, non ci siamo

L’uscita del protocollo per la ripresa del calcio dilettantistico e giovanile ha lasciato, a dir poco, attonite tutte le società. A parte la non obbligatorietà del tampone, rispetto...leggi
14/08/2020




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,06585 secondi