Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Trieste


TRIESTE CALCIO - Ruzzier e Davanzo, garanzie per i gol

Diversi volti nuovi a Borgo San Sergio in tutti i reparti. Dalla porta all’attacco sono già sette e altri sono in arrivo. In mezzo al campo Gileno a Cappai garantiscono qualità, Basolo si rimette in gioco. Dietro spazio anche a due ragazzi del vivaio oltre a Gili. In porta DI Mattia al posto di Donno. Paliaga? Trattative ancora in corso

L’Asd Trieste Calcio è lieta di comunicare di aver raggiunto un accordo e di aver tesserato per il campionato di Promozione 2020/2021 un importante numero di giocatori

A difendere i pali ci sarà il ’91 Paolo Di Mattia proveniente dalla Roianese mentre a costituire la diga davanti all’estremo difensore è arrivato in giallorosso Matteo Gili, classe ’88 ex Chiarbola, l’ultima parte di stagione con il San Giovanni. Vengono aggregati dal proprio settore giovanile il 2003 Leonardo Dentini e il coetaneo Gabriel Godas, entrambi difensori.

Tre sono i nuovi centrocampisti tutti d’esperienza ad iniziare dal ’91 Riccardo Gileno dai rossoneri del San Giovanni e in precedenza Chiarbola e Primorec; a lui si aggiunge il pari età Nicholas Cappai dall’Isonzo con la qual maglia ha realizzato 7 reti nel campionato scorso, e il centrale Kevin Basolo (1993), svincolato dallo Zaule e al rientro dopo un brutto infortunio.

Per l’attacco il presidente Nicola De Bosichi va sul sicuro ingaggiando il ’93 Luca Davanzo, di ritorno a Borgo San Sergio dopo due stagioni trascorse al Chiarbola e al San Giovanni. A far coppia in prima linea c’è Matteo Ruzzier, classe 1992, anch’egli proveniente dai rossoneri di Spartaco Ventura, ancora Chiarbola e Primorec.

Ulteriori tesseramenti sono programmati nel corso della settimana entrante, mentre in uscita, oltre ai già noti Daniel Donno (portiere) e Nikola Gajcanin (centrocampista), si registra il passaggio del pari ruolo Manuel Madrusan al Primorec in Eccellenza (dopo la fusione con il Primorje), il rientro al Kras per fine prestito di Matteo Ghersinich e l’arrivederci dell’attaccante Federico Cus in procinto di trasferirsi a Valencia per motivi di studio. Per il neo diciottenne Luca Viezzoli e il bomber David Paliaga le trattative sono avviate ma non ancora concluse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 26/07/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,22237 secondi