Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


MANZANESE - Dall'Inter arriva Matteo Zupperdoni

Il centrocampista classe 2001 ha sposato il progetto del club del presidente Fabbro. Debutta con i grandi in serie D con la Liventina dopo aver vinto lo scudetto con i giovanissimi

Mossi i primi passi a Casier, Matteo Zupperdoni è cresciuto calcisticamente nella Liventina. Con la maglia biancoverde, nella stagione 2015/16, vince lo scudetto nel campionato Giovanissimi. Sempre con la Liventina debutta nel campionato di Serie D, diventando subito protagonista nonostante la giovanissima età. Poi la chiamata dell'Inter e una stagione in neroazzurro. Lo scorso anno il prestito al Tamai. Centrocampista dalle spiccate doti di incontrista sulla fascia, fa valere il suo peso, sia come corsa sia come forza fisica. Un nuovo talento a disposizione di mister Roberto Vecchiato.

Giovedì 30 luglio, la Manzanese Calcio si ritrova al Centro Sportivo di Via Olivo per dare ufficialmente il via alla stagione. Sono 24 i giocatori convocati da mister Roberto Vecchiato per il primo giorno di lavoro dell’annata 2020/2021.

Portieri: Angelo Calligaro (1987), Matteo Da Re (2002), Stefano Paoli Tacchini (2001);

Difensori: Federico Bevilacqua (2001), Joan Alberto Bonilla Altamirano (1996), Nicola Calcagnotto (1993), Luca Cecchini (1993), Samuele Cestari (2000), Simone Duca (2000), Alessandro Piani (2001);

Centrocampisti: Daniel Bradaschia (1989), Elio Capellari (2002), Daniele Casella (1990), Sanel Hadzic (2003), Marco Michelutto (2002), Luca Nastri (1992), Valeriano Nchama (1995), Matteo Zupperdoni (2001);

Attaccanti: Simone Delle Case (2002), Szymon Fyda (1996), Yves Gnago Gnegnene (1992), Marco Moras (1995), Yassin Msatfi (2002), Luca Nicoloso (1999).

Alberto Favero vice di Vecchiato

Smesso di tirar calci al pallone in mezzo al campo, il centrocampista inizia la nuova avventura come secondo nella società orange

Aveva deciso di chiudere con il calcio giocato e passare dall’altra parte, a trasmettere alle nuove generazioni la sua passione e quanto aveva imparato dopo anni di calciatore ad ottimi livelli. Alberto Favero non va direttamente in prima linea, ma parte con un po’ di gavetta, a fianco di un allenatore con esperienze di serie C e D. Farà il secondo a Roberto Vecchiato alla Manzanese e da li potrà attingere preziosi consigli con i quali poi accedere, quando lo riterrà opportuno, ad un percorso tutto suo.

***************

La società del presidente Filippo Fabbro ha presentato i primi acquisti ufficiali della stagione 2020/21

Ufficializzato il nuovo allenatore degli Under 19 nazionali, è Claudio Bazeu, tecnico di grande esperienza e vanta un’importante carriera nel calcio professionistico. A lungo nello staff dell’Udinese dove ha allenato giocatori del calibro di Muntari, Isla e Alexis Sanchez, nelle ultime stagioni è stato anche collaboratore tecnico di Valerio Bertotto.

Ora la nuova avventura a tinte orange per guidare la formazione juniores nel campionato nazionale.

Nicola Calcagnotto, difensore classe ’93, è una nuova pedina importante per la retroguardia orange. Valutato come uno dei più forti difensori delle ultime stagioni nella serie D, è cresciuto nelle giovanili del Treviso debuttando in quarta serie con il Real Vicenza nel campionato 2012/13. Poi il passaggio al Belluno e il ritorno a Vicenza dove ha la possibilità di disputare una stagione in serie C. Nuovamente a Belluno per due anni poi indossa le divise di Trento, Calvi Noale e Adriese e, nell’ultimo campionato, quella del Campodarsego, contribuendo alla salita in Lega Pro. Ora approda per la prima volta in Friuli, a Manzano per vivere un’altra stagione da assoluto protagonista.

https://i.imgur.com/FH60MvV.jpg

Un altro tassello si aggiunge alla rosa a disposizione di mister Vecchiato con l’arrivo ufficiale di Elio Capellari, centrocampista classe 2002, cresciuto nelle giovanili del Donatello. Capellari ha in bacheca la prestigiosa “International Soccer Cup” disputata e vinta in Canada con la rappresentativa del Fvg la scorsa estate.

Nonostante la sua giovane età vanta già due importanti esperienze in prima squadra con la maglia del Torviscosa.

https://i.imgur.com/mEzZ6Vv.jpg

La società è felice di annunciare un altro importante arrivo in casa orange: Marco Moras è un nuovo giocatore della Manzanese. Attaccante esterno classe 1995, cresciuto nelle giovanili di Portogruaro e Udinese, Moras vanta un'esperienza anche in Serie C con la prestigiosa maglia della Lupa Roma. Poi le avventure con Matelica, Fontanafredda, Cjarlins Muzane, Tamai e Luparense. Ora l'arrivo alla Manzanese per portare qualità, velocità ed esperienza all'attacco orange.

https://i.imgur.com/E6KOSPG.jpg

E’ ufficiale l’arrivo in maglia orange del centrocampista equatoguineano Valeriano Nchama. Nato a Malabo nel 1995, il potente centrocampista, trasferitosi con la famiglia in Italia a tre anni, muove i primi passi nel calcio a Limbiate. Nel 2012 passa al settore giovanile dell’Inter e due stagioni dopo veste la maglia del Varese in serie B. Successivamente fa esperienza in serie D con Altovicentino, Montebelluna, nuovamente Altovicentino e Vigasio. Dopo una stagione in Eccellenza con il Nibianno, torna in quarta serie a Montebelluna. Vanta inoltre un’esperienza anche nella nazionale della Guinea, esordendo nel 2013 nella partita contro la Sierra Leone, valida per la qualificazione ai mondiali del 2014 e persa 3-2.

Un nuovo arrivo in casa “orange”, si tratta di Luca Cecchini, difensore nato a San Daniele del Friuli classe ’90. Arriva a Manzano al culmine di una carriera che lo ha visto protagonista tra i professionisti. Il debutto in serie C con la maglia della Triestina, poi l’esperienza con la Virtus Entella, con l’esordio in serie B nella stagione 2014/15. Successivamente il passaggio al Teramo, due stagioni alla Lucchese e l’esperienza alla Sambenedettese. Con i Pro 154 presenze e 6 reti. La scorsa stagione ha giocato in serie D con il San Luigi

https://i.imgur.com/QuoEa0r.jpg

Altro arrivo in casa Manzanese, trattasi del centrocampista romano classe ’90 Daniele Casella proveniente dalla Liventina, allenata proprio da Roberto Vecchiato la stagione scorsa. Passato per la Primavera dell’Udinese, Casella ha vestito nella sua carriera le maglie del Pordenone, Union Ripa, Treviso e Sandonà. E’ reduce da 4 stagioni alla Liventina giocando sia in serie D che in Eccellenza e nell’ultima stagione ha trovato la via del gol in sette occasioni

https://i.imgur.com/C9ot1j3.jpg

Dal Portomansuè arriva il bomber Gnago Yves Gnenene

Nuovo arrivo in casa Manzanese. È ufficiale la firma di Gnago Yves Gnenene. Attaccante classe ‘92 arriva a Manzano dal Portomansuè (squadra con la quale ha giocato le ultime quattro stagioni). La scorso campionato di Eccellenza veneta ha segnato ben 21 reti.  In passato l'ivoriano ha vestito, tra Serie D ed Eccellenza, anche le maglie di Abano, Mestrina, Treviso e Sacilese.

Inizia a prendere forma la rosa con la quale la Manzanese affronterà il prossimo campionato di Serie D. Sono infatti stati ufficialmente annunciati nove rinnovi di contratto: continueranno a vestire la maglia orange anche nella prossima stagione i difensori Bonilla, Bevilaqua, Duca e Cestari, i centrocampisti Hadzic, Michelutto, Bradaschia e Nastri e l'attaccante Nicoloso.

https://i.imgur.com/xxKv1Da.jpg

La Manzanese calcio ufficializza anche l’arrivo di Angelo Calligaro. Il portiere classe 1987 arriva dal Cjarlns Muzane ed ha firmato l’accordo che lo lega alla squadra orange per la prossima stagione.

Arriva dal Sandonà ed è il primo innesto per la truppa guidata da Roberto Vecchiato. Si tratta dell’attaccante classe 1996 Szymon Fyda, cresciuto nelle giovanili del Padova e con esperienze in serie C con il Ravenna con 13 presenze. Anche in serie D ha già vestito diverse divise quali Este e Lentigione e in Eccellenza con i ferraresi della Copparese, mettendo a segno ben 28 reti. 


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/08/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



SERIE B - Diaw, inutile doppietta

Non è bastata la doppietta di uno scatenato Davide Diaw a garantire al Cittadella la semifinale play - off con il Pordenone. Nel match senza domani, avversario ...leggi
05/08/2020













GONARS - Tanti arrivi, per ogni reparto

Dopo tante riconferme della rosa della passata stagione, il Gonars annuncia anche i nuovi arrivati. A vestire i colori nerazzurri saranno il portiere Carlo Amici, classe ’80, ex Gemonese...leggi
01/08/2020



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,34454 secondi