Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PRO GORIZIA - Presentazione con tante novità, Bonanno nuovo presidente

La squadra del capoluogo isontino si è presentata nel rinnovato assetto targato 2020/21. Franco Bonanno torna alla guida di una squadra dopo i successi di Gradisca e vuole partire subito forte: "Abbiamo fatto una grande squadra, spero che il campo ce lo confermerà", mentre il tecnico Franti ci va con i piedi di piombo: "Ci sono altre sei o sette squadre che lottano per la vittoria, noi sicuramente ci saremo"

Presentazione importante che porta una ventata di novità in casa Pro Gorizia. L'assetto societario biancazzurro è stato modificato, ma non stravolto, con l'innesto di qualche importante personalità. Spicca il nuovo presidente, Franco Bonanno, che porta tanta esperienza e mentalità vincente nel capoluogo isontino, dopo i successi di Gradisca con l'Itala San Marco che ha portato tra i professionisti. L'augurio è che possa riuscire in questa impresa anche con la Pro Gorizia e di certo se le premesse sono quelle presentate oggi, ci sarà da divertirsi.

INVESTITURA - "Guidare la Pro Gorizia come presidente mi dà un grosso onore ed un grande impegno. Siamo al lavoro da tre mesi, abbiamo allestito una squadra forte e puntiamo a far bene, se avremo un po' di fortuna saremo ricompensati".

ORGANICO - "La squadra è molto giovane, abbiamo una media d'età di 23.4 anni e ciò ci inorgoglisce. Vogliamo lanciare sempre più giovani in prima squadra, potenziando ulteriormente il settore giovanile e penso che già quest'anno abbiamo fatto una grande squadra, vedremo se il campo confermerà ciò".

I SUCCESSI ALL'ISM - "C'è voglia di far bene, prima di arrivare tra i professionisti come ho fatto con l'Itala San Marco ci vogliono due promozione e non è per niente semplice. Ho vinto tanti campionati: due in Eccellenza, uno in Serie D e sono stato anche in C2, un anno arrivammo sesti e l'altro ottavi, ed anche vinto la Coppa Disciplina. Soprattutto quest'ultimo riconoscimento la dice lunga, i miei giocatori devono essere prima di tutto rispettosi degli avversari, degli arbitri e del pubblico, si deve partire da questa base importante e far bene anche per quanto riguarda i risultati calcistici".

CAMBIAMENTI SOCIETARI - "C'è stata qualche new entry che è andata ad affiancare i protagonisti degli altri anni: l'ex presidente ora è il mio vice, l'amministratore delegato è sempre Bianco, il direttore sportivo è diventato Valdiserra ed il responsabile del settore giovanile è Zonch. Siamo un gruppo affiatato e spero che potremo far bene".

https://i.imgur.com/w1kQGQk.jpg

Dopo il presidente, la parola va data doverosamente al condottiero biancazzurro, quel Fabio Franti che bene ha conosciuto il presidente Bonanno nella precedente esperienza a Gradisca e che conferma l'intenzione di vincere, ma resta con il freno a mano tirato: "Non mi nascondo come dice il presidente. Forse una delle mie caratteristiche maggiori è quella di dire le cose in faccia. Posso tranquillamente dire di avere a disposizione una bella squadra, giovane ma con il giusto mix tra ragazzi ed esperti. So bene che ci sono altre squadre che possono essere più attrezzate di noi, mi viene subito in mente il Brian Lignano che sta facendo un mercato incredibile o il Torviscosa che è una squadra strutturata in maniera importante dall'anno scorso e che si sta rinforzando ulteriormente, per non dimenticare il Tamai di Berti e Birtig che stanno facendo benissimo ed anche il Fagagna di Pino Cortiula che darà fastidio a tutti ed il San Luigi che è una squadra che arriva dalla Serie D ed ha giovani importantissimi. C'è una concorrenza incredibile e potrebbero anche esserci altre sorprese, noi sicuramente saremo lì a lottare per la vittoria".

GORIZIA - "Allenare qui è una cosa importantissima: piazza importante, capoluogo di provincia e poi io abito qui a tredici chilometri quindi mi sento ancora più coinvolto. Questa chiamata per me è importantissima".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/bZar0qz.jpg

Friuli in Gol Sabato -2020-08-01
Ascolta la puntata
Clicca qui

https://i.imgur.com/AA20lew.jpg

Friuli in Gol "la regjon tal baloon"
Da 14 anni tutto il calcio Dilettantistico, Giovanile e Amatoriale in Friuli Venezia Giulia ce lo racconta Franco Poiana sulle nostre frequenze tra ospiti competenti e pubblico appassionato!
Oggi puntata speciale dedicata alla presentazione della Pro Gorizia con gli interventi del Presidente Franco Bonanno e di mister Fabio Franti.

Friuli in Gol
"la regjon tal baloon"
"la regione nel pallone"

dal Lunedì al Sabato alle 7:30 e in replica alle 12:00

su Radio Gioconda sulle frequenze:
FM 98.5 MHz Udine
FM 98.3 MHz Pordenone
FM 105.9 MHz Gorizia
FM 107.3 MHz Trieste
FM 104.8 MHz Tolmezzo
FM 106.9 MHz  Gemona del Friuli


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 01/08/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,24798 secondi