Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


UFM - Sarcinelli e Gabrieli in attesa del guardiano Bon

I monfalconesi vogliono recitare la parte dei protagonisti e nulla è lasciato al caso. Tornano da dov’erano partiti due punti di forza del Ronchi degli ultimi sette anni. Ricompattata la famiglia Milan con Alessandro e Daniel. Diversi 2001 in prestito nelle società vicine

Mercato ancora aperto a Monfalcone nonostante alcuni movimenti già avvenuti, con il ds Gianpaolo Corso ad avere alcune cartucce da sparare quanto prima per formare una squadra ancor più competitiva di quella già ottima della passata stagione.

Hanno fatto ritorno all’Ufm del presidente Rodolfo Lugll quattro giocatori, nel tempo andati o a far esperienza in altre realtà, o avevano fatto delle scelte diverse dal rimanere in azzurro. Tornano così i cugini Milan, Alessandro, attaccante classe 2000, dopo una stagione alla Romana e due al Mladost, e Daniel, difensore del ’98 che aveva lasciato l’Ufm per lanciarsi al Kras e poi fare tre campionati, di cui uno vincendolo, a Ronchi.

Sempre da Ronchi arrivano l’esterno di fascia Salvatore Sarcinelli (1989) dopo sette anni con gli amaranto, e l’attaccante del ’93 Luca Gabrieli, anch’egli per sette stagioni vestì la stessa maglia. Dalla Pro Gorizia fa ritorno il difensore del 2002 Francesco Belgiorno il quale, l’anno precedente, si era spostato ad Aquileia. Inoltre è in dirittura d’arrivo un portiere di spessore e di esperienza, Enrico Bon, un ’82 già titolare dei pali all’Ism per sue stagioni e altrettante prima con la Juventina e, andando a ritroso, Sevegliano, tre anni a Lumignacco e un paio anche alla vecchia Fincantieri.

Sei invece le partenze, ad iniziare dallo svincolato portiere Nicola Modesti, ai prestiti del difensore sinistro del 2001 Francesco Lo Cascio al Ronchi, al centrocampista sempre del 2001 Martin Aldrigo alla Pro Gorizia, dopo esser rientrato da Ronchi, al difensore Matteo Brazzi (2001) all’Isonzo, al centrocampista del 2001 Federico Delben al San Canzian e per finire con il coetaneo e pari ruolo Federico Bulfone al Turriaco.

In questa settimana alcuni giocatori stanno già iniziando facoltativamente ad allenarsi, da lunedì 10 invece agli ordini del mister Franco Murra, parte la preparazione vera e propria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/G5r9AFa.jpg

https://i.imgur.com/5KMdWjE.jpg

https://i.imgur.com/5Qy3i8H.jpg

https://i.imgur.com/Iv7C498.jpg

https://i.imgur.com/z7RSDZl.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 03/08/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12440 secondi