Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SARONECANEVA - Ecco la rosa 2020/21, Carlet: puntiamo alla salvezza

I biancorossoblu si apprestano a disputare il campionato di Promozione con una rosa giovane, puntellata da quattro veterani. Il presidente Carlet è fiducioso ma aspetta la composizione dei gironi

La Prima squadra si è presentata venerdì sera al campo di Caneva, in occasione della chiusura delle cinque settimane di centro estivo organizzato dal Saronecaneva.
La rosa che quest'anno militerà in Promozione, ha sfilato davanti a un centinaio di persone presentando tutti i giocatori accompagnati da mister Giovanni Esposito.

L'organico a disposizione di Esposito è quasi al completo, manca ancora un ragazzo 2002 e poi sarà realmente ultimata.

➡️ PORTIERI
Elia Pantarotto (1988) arriva dal Torre
Riccardo Montagner (2001)

➡️ DIFENSORI
Amarildo Gjana (2001) arriva dal Fiume Veneto
Jeffry Celanti (1981) arriva dal Vigonovo
Bismark Kwuaku Osei (1995)
Razijohn Kasemai (1988)
Nicola Impagliazzo (1996)
Angelo Buttignol (1999)
Enrico Bianchini (1999) rientra dal prestito Liventina San odorico
Eros Pizzol (2001) rientra dal prestito Liventina San odorico

➡️ CENTROCAMPISTI
Simone Zanet (2000) Arriva dalla Sacilese
Elhadji Gora Thiam (2001) arriva dal Tamai
Christian Bianchini (1998)
Marco Frara (1999)
Nicola Feletti (2003)
Elia Viol (2000) rientra dal prestito Liventina San odorico

➡️ ATTACCANTI
Yahya Fassa (1999) arriva dal Gradisca
Konadou Derrik (2000) arriva dalla Liventina San Odorico.
Norberto Carlos Borda (1980)
Vittorio Verderame (1995)
Andrea Segatto (2000)
Davide Vigani (2000)
Federico Chiaradia (1999)

Le dichiarazioni del presidente Carlet: "Arriverà ancora qualche fuoriquota, siamo in trattativa. Dopo Ferragosto inizieremo la preparazione, in attesa di qualche informazione da parte della Federazione. Il nostro obiettivo è di mantenere la categoria, non sappiamo ancora come suddivideranno i gironi e questo conterà molto sugli obiettivi finali. Un girone a dodici squadre diventerebbe davvero competitivo perchè ci sono squadre attrezzatissime nelle vicinanze, a diciotto potremo puntare più in alto. Abbiamo fatto una squadra giovane, in cui abbiamo incastonato i nostri veterani: Borda, Impagliazzo, Bismark e Celanti".


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/08/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,19467 secondi