Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


UNIONE BASSO FRIULI - Una vagonata di volti nuovi

Rivoluzione nella neonata società frutto di connubio fra Pertegada e Latisana Ronchis. Dal vicino Veneto ma anche alcuni giovani del Cjarlins e Sangiorgina, Chions e Brian Lignano. Compito di amalgama per il tecnico Vespero e il vice Chiaradia

La fusione fra Pertegada e Latisana Ronchis che ha dato vita alla società Unione Basso Friuli, non ha portato liste di nozze fra i componenti le rose ma molti divorzi. Cosicchè il direttore sportivo Sandro Bincoletto ha dovuto fare gli straordinari per allestire un gruppo all’altezza del campionato di Promozione da consegnare al mister Simone Vespero ed al suo vice Ivan Chiaradia.

La lista dei volti nuovi è piuttosto corposa e, partendo dai pali, per difenderli sono arrivati dal Bibione l’ex Pertegada classe ’89 Andrea Picci e il ’97 ex Brian Lignano Simone Zuccato. Per il reparto difensivo troviamo il ’99 Riccardo Zanon dalla Spal ma ex Torviscosa e Cjarlins; Massimiliano Fabbroni, un ’99 dalla Julia Sagittaria, il 2002 Matteo Speltri di rientro dal Brian Lignano e dalla stessa società il ’99 Giuseppe Piccolo. Chiude la terza linea il 2001 Elvis Menazzi, la scorsa stagione alla Virtus Corno

Numerosi anche i centrocampisti a vestire la nuova maglia multicolore (giallo-verde-nero-azzurro) a cominciare dal ’97 Tommaso Pavan dal Pramaggiore, Simone Moretti, classe ’96 dalla Giussaghese ed ex Pramaggiore, il ’98 Giovanni Anese dalla Fossaltese ma ex Spal Cordovado e il 2000 Giuseppe Barbato sempre dalla Fossaltese, Matteo Mauro ed Emanuele Sgherri entrambi 2002 dal Cjarlins.

Per quanto concerne la linea d’attacco l’Ubf ha inserito il ’98 Yassin El Khayar ex Concordia Sagittaria e Pramaggiore, Matteo Xuma, esterno del 2001 dal Chions e il giovanissimo Emanuele Lopizzo, un 2004 proveniente dalla Sangiorgina

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 04/08/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12458 secondi