Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


BARBEANO - Firmano i fratelli Turolo

Squadra che ben si comporta non si tocca. E’ il pensiero del presidente Campardo: “Ha reso la miglior performance degli ultimi anni, non aveva bisogno di scossoni”. Una sola partenza, due gli innesti entrambi provenienti dal Coseano

Una buona stagione quella nel girone A di Seconda categoria terminata anzitempo per il Barbeano, con un quinto posto acquisito che, qualora si fossero disputati i play-off, i biancorossi del presidente Giovanni Campardo vi avrebbero partecipato. La squadra non aveva bisogno di grandi ritocchi, giacchè il gruppo è consolidato, in ogni caso ad oggi sono giunti due giocatoti, fratelli, riunitosi alla corte del riconfermato allenatore Emilio Crovatto.

Dal Sedegliano infatti varca il Tagliamento Moreno Turolo, difensore, all’occorrenza centrocampista classe ‘96, di proprietà del Sedegliano ed ex Tagliamento e Camino, con l’ultima stagione disputata al Coseano. Società da cui arriva anche il  fratello Claudio, un ’89 difensore puro che in precedenza aveva vestito per tre stagioni la casacca dello Spilimbergo.

“La squadra si è ben comportata la passata stagione e non aveva bisogno di scossoni – afferma il presidente Campardo – avendo reso la miglior performance degli ultimi anni. Abbiamo confermato tutto il gruppo, staff tecnico compreso, l’unica partenza è del difensore Saif Eddine Touin verso il Diana”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/08/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,17626 secondi