Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


SERIE B - Diaw, inutile doppietta

Cittadella beffato (3 - 2) ai supplementari, nonostante le reti (una su rigore) firmate dall’ex Sanvitese, Corno e Tamai. Sarà cosi Frosinone - Pordenone la seconda semifinale play – off

Non è bastata la doppietta di uno scatenato Davide Diaw a garantire al Cittadella la semifinale play - off con il Pordenone. Nel match senza domani, avversario il Frosinone di Alessandro Nesta - con due risultati su tre a favore - ed in vantaggio addirittura per 2 - 0, grazie appunto alle segnature dell’ex attaccante di Sanvitese, Corno e Tamai (la prima su rigore, la seconda in splendida spaccata volante di destro), la formazione di Venturato si è fatta rimontare sul 2 - 2.

E al 121 minuto, con entrambe le squadre stremate, una conclusione dal limite di Ciano ha piegato la formazione veneta (al quarto, sfortunato play - off di fila) eliminandola dalla possibile, attesissima semifinale con il Pordenone. I “ramarri” di Attilio Tesser affronteranno, dunque, il Frosinone: prima sfida domenica prossima in Ciociaria, ritorno mercoledi 12 (alle 21) al “Nereo Rocco” di Trieste. La vincitrice sfiderà - in palio l’ultimo pass per la serie A, dopo quelli già staccati da Benevento e Crotone – la superstite di Chievo - Spezia.


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 05/08/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,19947 secondi