Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


TAVAGNACCO - Coppa Italia, doppia sfida alla capitale

Sorteggiati i gironi dell’edizione 2020/2021: le gialloblu affronteranno la Roma di Kaja Erzen e la Roma CF. Soltanto la prima accederà ai quarti di finale. Calendario ancora da stilare, si parte il 27 settembre. Crociato rotto per l’ex Parisi

Mentre domenica scatta la serie B, con l’insidioso impegno di Pomigliano d’Arco, il Tavagnacco ha conosciuto oggi le compagne di viaggio della fase eliminatoria della Coppa Italia, trofeo arrivato in Friuli nel 2013 e nel 2014.

La formazione di Chiara Orlando è stata inserita nel girone H, un gruppo a tinte giallorosse: le avversarie sono infatti la Roma di Betty Bavagnoli e dell’ex Kaja Erzen (militante in serie A) e la Roma Calcio Femminile, altra formazione del torneo cadetto. Previsto un girone all’italiana, con gare di sola andata: soltanto la prima - con la Roma naturale favorita - passerà il turno, accedendo ai quarti di finale ad eliminazione diretta: il calendario dev’essere ancora stilato, ma il match d’apertura sarà quello con la Roma CF.

SFORTUNATE EX. Prosegue intanto il personale calvario di Alice Parisi, ora capitana del Sassuolo: durante l’ ultima gara di campionato con il Napoli, l’ex di sei stagioni friulane si è infatti procurata la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. E’ il terzo grave infortunio della carriera per la centrocampista trentina - proclamata miglior giocatrice italiana del 2013 - che si era “immolata” in altre due occasioni (l’ultima nel 2017, frattura della tibia), ma per la maglia azzurra della Nazionale. Un’altra dall’illustre passato gialloblu, l’attaccante di Zompitta Ilaria Mauro, sta invece uscendo da un problema alla tiroide: rinviato, dunque, alla prossime giornate l’esordio con la nuova maglia dell’Inter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 11/09/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,23179 secondi