Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


COPPA PRIMA - Bell'Arteniese, ma al Riviera riesce il colpaccio

Gioca bene e si porta in vantaggio nel primo tempo la squadra di casa, nella ripresa gli ospiti riescono a ribaltare l'esito dell'incontro e a imporsi in extremis grazie alla sfortunata autorete di Boer

ARTENIESE- RIVIERA 1-2
Gol: 35' Marsilio; 57' Perez Sos Johan; 90' Boer (autogol)

ARTENIESE: De Monte; Bizzi; Pontelli; Forgiarini (12' Della Pietra); Sbuez (50' Boer); Foschia; Amadio (60' Perez); Colaone (46' Lestani); Marsilio (80' Vidoni); Londero; Givan.

RIVIERA: Muzzolon; Mauro Max; Perez Sosa Javier; Conte (46' Bosic); Zenarola; Manzocco (1' Sarritzu); Morassutto (75' Ibraimi); Ferro ( 70' Rizzi); Perez Sosa Johan; BIancotto; Mauro Nicolas (70' Piovesan).

ARBITRO: Dario Romano (sezione di Udine). 

NOTE - Spettatori 200 circa; corner 3-4; recupero 2' e 4'. 

Il Riviera raccoglie più del dovuto nel derby inaugurale di Coppa.
Pronti, via e dopo 40 secondi Givani stampa la traversa con un potente tiro dal limite; al 5' il Riviera pareggia i conti con la traversa di Perez Sosa Johan.
Gioca meglio l'Arteniese e al 35' Marsilio dal limite si smarca e con un diagonale batte Muzzolon. Pressa ancora l'Arteniese e coglie un altro palo con Marsilio; si chiude il primo tempo dopo 2 minuti di recupero con l'Arteniese padrona del gioco e del risultato.
La ripresa ricomincia con lo stesso copione:è l'Arteniese a fare gioco mentre il Riviera appare arruffone e mai concreto in fase offensiva; al 57' un rilancio della difesa biancorossa mette Perez Sosa Johan davanti a De Monte, il bomber non sbaglia e firma il pareggio. Da quel momento il copione cambia, il Riviera attacca con più convinzione e l'Arteniese comincia a soffrire, così si arriva all'80' quando Biancotto, a tu per tu con De Monte, esalta le qualità del portiere biancazzurro che si ripete all'85' su una punizione da applausi di Rizzi.
Sembra che la partita volga al termine esprimendo un giusto risultato di parità, ma al 90' ecco verificarsi il colpo di scena: Ibraimi si accende sulla fascia destra, arriva sul fondo e crossa rasoterra un pallone di poche pretese che però incoccia sulle gambe di Boer, il quale beffa clamorosamente il proprio portiere, regalando la vittoria alla formazione ospite.

Lodovico Iob

Nella foto: in alto Ibraimi Ibrahim (Riviera), qui sotto Stefano De Monte (Arteniese).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

https://i.imgur.com/qtSdMmv.jpg


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/09/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,24575 secondi