Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PROMO B - Derby sul Carso. Samez: peggio di così...

Allo “Skabar” si affrontano Kras e Zaule. Le due matricole Grigioneri e Santamaria, invece, sono impegnate rispettivamente sul campo amico con l’Azzurra e sul Carso con il Costalunga. La Terenziana rivede la Pro Romans a distanza di 15 giorni



Si apre con un solo vero derby la stagione del girone B di Promozione ed è un derby triestino. Si giocherà a allo “Skabar” Munrupino la sfida fra i biancorossi del Kras di mister Knezevic e i viola dello Zaule guidato da mister Pocecco. Quest’ultimi arrivano da due successi in coppa e con l’autostima alta, ma dovranno stare attenti ad un Kras che dispone di bocche da fuoco indomabili e ancora in corsa per la qualificazione ai quarti di coppa. Su questo importante scontro si è espresso il direttore sportivo dello Zaule, Alessandro Samez: "E' una partita molto difficile, l'inizio peggiore che poteva capitare. Saremo sul campo di una delle favorite per la vittoria finale, quindi speravamo in un avvio più soft. Abbiamo Muiesan ancora ai box per un infortunio ed anche Cociani, ci sentiamo un po' incompleti e siamo molto giovani ma faremo di tutto per onorare il match. Ci siamo allenati bene e daremo battaglia".

Impegno casalingo per la matricola Grigioneri, a Marsure arriva l’Azzurra per un quasi derby, e sempre nel cividalese, la Forum Julii riceve la temibile Juventina e la Valnatisone dovrà vedersela con i triestini del Sant’Andrea. Va in trasferta invece l’Ol3, sul terreno del Sevegliano.
L’altra neopromossa, il Santamaria, scende a Trieste per poi salire sul Carso, a Dolina, per affrontare il Costalunga. Percorso quasi inverso per il Trieste Calcio, atteso sul terreno della Risanese. Subito un avversario tosto per il neo tecnico della Pro Romans Buso, dovrà vedersela a Staranzano con la Terenziana di Grillo, già affrontata recentemente in coppa.

Claudio Mariani

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 25/09/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09307 secondi