Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Pordenone


NAZIONALI - La stagione parte con un derby inedito a Muggia

Fissato per sabato l'esordio del Campionato Juniores Nazionale. Debutto in casa per il Cjarlins Muzane contro l’Union Feltre. La Manzanese inizia a Chioggia. Sarà una cavalcata lunga sei mesi: dal 10 Ottobre al 17 Aprile

Intanto si parte, sperando che la situazione sanitaria permetta il regolare svolgimento, Con questa spada di Damocle cala il sipario sulla stagione del campionato nazionale juniores 2020/2021. Per la nostra regione saranno al via quattro formazioni: Chions, Cjarlins Muzane, Manzanese e Triestina. Gli alabardati, fuori classifica, hanno deciso di iscrivere una formazione avendo una grande disponibilità di ragazzi da affiancare alla rosa della Berretti (campionato ancora al palo e senza calendari). Saranno quattordici le squadre al via, nel girone D, con la prima classificata che accederà alla fase nazionale accompagnata dalla vincente dei play-off di ogni raggruppamento tra le squadre dal secondo al quinto posto. Potranno scendere in campo i ragazzi nati nel 2002 e 2003 con la possibilità, per tutti, di schierare anche due giocatori nati nel 2001 e uno di qualsiasi età.

L’esordio per la Triestina avrà il sapore del derby contro il Chions di mister Mauro Salatin, per il terzo anno alla guida dei crociati. Una squadra tutta nuova quella in mano al navigato tecnico veneto che proverà a ripetere la cavalcata dello scorso anno che al momento della chiusura del campionato li vedeva sul podio. Impresa ardua considerando il ringiovanimento della rosa e un amalgama da consolidare in fretta. La Manzanese torna ad affrontare la categoria nazionale dopo alcune stagioni di assenza affidando la squadra a Filippo Piasentin, lo scorso anno secondo di Filippo Cristante sulla panca dell’Udinese Primavera. Giovane tecnico di cui si dice un gran bene che ha a disposizione una squadra competitiva come nella tradizioni del club orange. Esordio durissimo sul campo della Clodiense, da sempre campo ostico per tutti.

Partenza casalinga per il Cjarlins Muzane che ospita l’Union Feltre. La compagine affidata alle cure di Thomas Randon, che ha chiuso la fase del pre campionato con l’amichevole contro l’Udinese Primavera, si presenta ai nastri di partenza con ambizioni di ben figurare e contro i feltrini sarà già un test importante per saggiare le forze in campo.

JUNIORES NAZIONALI
Sabato 11 ottobre 2020

CJARLINS MUZANE – UNION FELTRE ore 15.30  a Palazzolo dello Stella
CLODIENSE – MANZANESE  ore 15.30 a Chioggia
TRIESTINA – CHIONS ore 15.30  a  Muggia

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 09/10/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,19915 secondi