Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Udine


LME - Pattaro: è un periodo sfortunato, speriamo passi presto

Il presidente biancazzurro dipinge la situazione attuale: "Siamo in un momento in cui gli avversari fanno due tiri in porta e due gol, mentre noi ne facciamo dieci ma non riusciamo a segnare"



Ha sorpreso tutti la sconfitta del Lavarian Mortean Esperia a Basiliano, risultato contro ogni pronostico che ha visto vincere meritatamente i padroni di casa con il risultato di 2-0. Secondo il patron Arduino Pattaro il gioco è in linea con le aspettative, ma la sfortuna ci sta mettendo il proprio zampino: "Purtroppo siamo in un momento negativo: ci manca qualche difensore e poi ci troviamo in quelle partite in cui gli avversari fanno due tiri in porta e due gol, mentre noi ne facciamo dieci ma non riusciamo a segnare. Purtroppo è un periodo in cui la dea bendata non ci sorride e speriamo che passi presto".

MISTER - "In questo momento non si tocca. A fine novembre inizieremo a valutare la situazione, ma per ora siamo a posto così, il mister sa bene dove si trova e ci riprenderemo".

PROBLEMI OFFENSIVI - "Reniero ha segnato quattro gol in tre partite e sta giocando benissimo. E' un momento sfortunato, alla prima abbiam perso 3-2 sbagliando anche un rigore sono partite che nascono storte e non ci si può far niente. Vedremo tra quattro o cinque partite in che condizioni saremo e agiremo di conseguenza. Non sono per le modifiche in corso, si fanno delle scelte ad inizio stagione e si va avanti con le persone che si hanno a disposizione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 12/10/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,09481 secondi