Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


LCFC -Tutti in campo, si parte venerdì

Il Dpcm da via libera anche al calcio amatoriale regolarmente affiliato al Coni e alle Federazioni sportive. Tonino: «La nostra Lega è equiparata ai dilettanti con tanto di protocolli. Il Governo ha azzeccato chi fermare, dove non vengono messi in atto controlli»

La Lcfc scalda i motori ed è pronta a partire venerdì con i propri campionati. Il nuovo Dpcm, com’è ormai noto, consente lo svolgersi degli sport di contatto riconosciuti dal Coni, da Enti di Promozione Sportiva e dalle rispettive Federazioni che hanno istituito i protocolli per la ripresa. Per chi non fa parte di questa organizzazione, per il momento e fino al 13 novembre, detti sport non sono consentiti.

Di conseguenza l’attività della Lcfc può iniziare, come conferma il presidente regionale Daniele Tonino: «Noi siamo equiparati al settore dilettantistico, registrarti al Coni come Asd e agli enti di promozione sportiva, adottiamo le norme previste dai protocolli attuativi. In sostanza non possono giocare i privati, chiamiamoli così. Dal mio punto di vista questa volta il Governo ha azzeccato dove e chi fermare: ossia chi non mette in atto controlli, tracciabilità, protocolli e quant’altro. Al di là delle proprie convinzioni e meno sul Covid, se c’è una regola, giusta o meno che sia, va rispettata e chi non la segue è giusto che venga fermato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 13/10/2020
 

Altri articoli dalla provincia...










FIGC - Warriors corsari a Pieris

E’ ripartita sabato 10 ottobre la stagione degli amatori Figc con la disputa della prima giornata della coppa regione. Per il girone B si sono af...leggi
11/10/2020






UISP CSI - Nulla è ancora deciso sui campionati

Mentre la Lega Calcio Friuli Collinare ha già ufficializzato il “rompete le righe” con l’annullamento della stagione 2019/20 e la Figc sta cercando di capire come, se, e con che modalità concludere questo campionato sui camp...leggi
20/04/2020



Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,12598 secondi