Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Edizione provinciale di Gorizia


PROMO B - Derby a Trieste, Faedis e Risano

Le due formazioni friulane cercano i primi punti sul terreno di casa. Grigioneri e Sevegliano i rispettivi avversari. Il Kras nella tana dei lupetti. Terenziana a Gorizia per non restare ancora al palo. Turno interno per la capolista Zaule

Dopo il recupero di martedì terminato 1-1, Kras e Juventina avanzano di un passettino in classifica con i goriziani isolarsi al quarto posto con 5 punti e i carsolini agganciare il gruppo centrale a quota 4. Nella quarta giornata la formazione biancorossa di mister Sepulcri ospita altri biancorossi, quelli della Terenziana ancora fermi al palo. Occasione quindi per rifarsi dalla beffa di martedì, senza però il bomber Hoti squalificato,  ma i bisiachi non vanno sottovalutati, finora hanno affrontato squadre di alto livello, come appunto lo sarà anche a Gorizia. 
Di derby ce ne sono tre, quello di Borgo San Sergio fra il Trieste Calcio e il Kras con i padroni di casa a cercar di rimediare alla sconfitta subita a Sevegliano e gli ospiti a non cadere nelle imprecisioni dell’ultima partita, rimediata nei minuti di recupero un po’ fortunosamente.
L’altro derby si svolge a Faedis fra l’Ol3 e i Grigioneri e per la formazione di casa la ricerca del primo successo è aperta. Ospiti quindi avvisati.
Anche a Risano va in scena il derby con il Sevegliano tra due squadre ancora un po’ deluse dell’inizio di questo campionato. I padroni di casa al “Bernardis” finora non hanno raccolto punti, stesso discorso per i gialloblù ospiti lontano dalle proprie mura.
Di punti ne ha conquistati quattro la Forum Julii sullo storico campo di Cividale dove ospiterà il Santamaria che in trasferta sinora ha raccolto un sol punto all’esordio in campionato.
La capolista a punteggio pieno Zaule riceve allo “Zaccaria” di Muggia una Valnatisone che non ha ancora assaporato la vittoria e provare a farlo stavolta non sarà facile contro i viola di Pocecco.
Lo zero nella casella vittorie appare anche per il Sant’Andrea, il cui impegno è sul terreno dell’Azzurra, che ha appena tesserato la punta slovena Jogan in uscita dalla Gemonese. La squadra di casa domenica ha riposato per il  maltempo e potrebbe avere quindi un piccolo vantaggio sui triestini.
Chiude il pomeriggio domenicale la sfida tra la Pro Romans, reduce da pari colto a San Pietro al Natisone, e il Costalunga, fermato dalla pioggia.

Claudio Mariani

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Print Friendly and PDF
  Scritto da La Redazione il 16/10/2020
 

Altri articoli dalla provincia...



















Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,14403 secondi